Virgilio Sport

Vuelta di Spagna, Magnus Cort Nielsen vince la 6° tappa

6° tappa andata in cantiere, con lo strappo finale che ha premiato Magnus Cort Nielsen, vincitore per la 4° volte sulle strade iberiche. Secondo Roglic, terzo Andrea Bagioli.

Pubblicato:

Vuelta di Spagna, Magnus Cort Nielsen vince la 6° tappa Fonte: Getty Images

La Requena-Alto de la Montaña de Cullera, di 158,3 chilometri, 6° tappa di questa Vuelta di Spagna, viene vinta da Magnus Cort Nielsen in 3h30’53”. Secondo Roglic, terzo Andrea Bagioli a 2”. C’era una sola salita, uno strappo al 9,4%, e quindi non ci sono distacchi insuperabili, ma lo sloveno torna a fare il padrone e si riprende la maglia roja. 

Il corridore della EF Education-Nippo, che faceva parte della fuga di giornata, è riuscito a resistere al ritorno di uno scatenato Primoz Roglic (Jumbo-Visma) sullo strappo finale dell’Alto de la Montaña de Cullera andandosi a prendere il quarto successo personale nella corsa spagnola.

La fuga di giornata ha coinvolto cinque corridori. A dare il via all’attacco è stato Joan Bou (Euskaltel-Euskadi), autore di un precedente scatto, assieme a Ryan Gibbons (UAE Team Emirates), Jetse Bol (Burgos-BH), Magnus Cort Nielsen (EF Education Nippo) e Bert Jan Lindeman (Team Qhubeka NextHash). Il gruppo dei migliori li ha ripresi proprio sullo strappo finale grazie alla straordinari accelerazione fatta dalla Ineos Grenadiers, ma Magnus Cort Nielsen è riuscito a resistere e a conquistare il successo.

L’ordine di arrivo finale:

1. Magnus Cort Nielsen 3h30’53”

2. Primoz Roglic st

3. Andrea Bagioli +2”

4. Aleksandr Vlasov +4”

5. Enric Mas +4”

6. Michael Matthews +6”

7. Egan Bernal +8”

8. Alejandro Valverde +8”

9. Miguel Ángel López +9”

10. Felix Großschartner +16”

12. Giulio Ciccone +25”

16. Fabio Aru +27”

Ecco i primi 10 in classifica generale:

1 PRIMOŽ ROGLIČ 1 JUMBO – VISMA 21H 04′ 49”

2 ENRIC MAS 171 MOVISTAR TEAM 21H 05′ 14” + 00H 00′ 25” – –

3 MIGUEL ANGEL LOPEZ 174 MOVISTAR TEAM 21H 05′ 25” + 00H 00′ 36” – –

4 ALEJANDRO VALVERDE 177 MOVISTAR TEAM 21H 05′ 30” + 00H 00′ 41” – –

5 EGAN ARLEY BERNAL 131 INEOS GRENADIERS 21H 05′ 30” + 00H 00′ 41” – –

6 ALEKSANDR VLASOV 31 ASTANA – PREMIER TECH 21H 05′ 42” + 00H 00′ 53” – –

7 GIULIO CICCONE 211 TREK – SEGAFREDO 21H 05′ 47” + 00H 00′ 58” – –

8 LILIAN CALMEJANE 12 AG2R CITROEN TEAM 21H 05′ 53” + 00H 01′ 04” B : 1” –

9 MIKEL LANDA 41 BAHRAIN VICTORIOUS 21H 06′ 01” + 00H 01′ 12” – –

10 FABIO ARU 201 TEAM QHUBEKA NEXTHASH 21H 06′ 06” + 00H 01′ 17” – –

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...