Virgilio Sport

Vuelta, Evenepoel vince ed entra nella storia: "Possiamo fare festa"

Evenepoel, 22 anni e 7 mesi, riporta il Belgio a vincere una grande corsa dopo quasi mezzo secolo: “È un successo che entra nella storia”

Pubblicato:

Vuelta, Evenepoel vince ed entra nella storia: "Possiamo fare festa" Fonte: Getty Images

“Ora è davvero ufficiale. Ieri le emozioni erano davvero tante ed importanti, oggi sono riuscito a chiudere in sicurezza. Possiamo fare festa“.

Sono le prime parole di Remco Evenepoel, il vincitore della Vuelta España 2022. L’ultima tappa, che si è conclusa a Madrid con la vittoria di Juan Sebastina Molano (Team Emirates), è stata una passerella per il belga della Quick-Step Alpha Vinyl. A 22 anni e sette mesi, Remco entra nella storia del ciclismo belga. Perché? Per la sua nazione la vittoria in un grande giro mancava da ben 44 anni: era il 1978 e Johan De Muynck vinse al Giro d’Italia.

“Ho avuto poco tempo per pensare. Ora – ha aggiunto Evenepoel ai microfoni ufficiali della competizione – siamo qui che possiamo festeggiare. È un successo che entra nella mia storia, per la squadra, per il Belgio, per me stesso. Questo è il modo migliore per chiudere queste tre settimane“

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Falkensteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...