Virgilio Sport

Wimbledon, Murray contesta il poster di presentazione: bordate a Sinner e Alcaraz

Il due volte iridato: "Il fatto che io non ci sia di certo non è un problema".

29-06-2023 17:34

Wimbledon, Murray contesta il poster di presentazione: bordate a Sinner e Alcaraz Fonte: Getty Images

Nei giorni scorsi il poster di presentazione di Wimbledon è stato molto criticato dalla famiglia di Murray. Il campione scozzese infatti, due volte vincitore dello Salm inglese, non è apparso tra i grandi protagonisti della storia. Un po’ a sorpresa, anche perché Murray è diventato il primo tennista maschio britannico a vincere il torneo di casa nell’era Open 77 anni dopo il successo di Fred Perry.

Nel poster ci sono giustamente i tennisti e le tenniste più vincenti della storia di Wimbledon, che hanno vinto molto più di Murray. Per lo scozzese però è disarmante vedere davanti a tutti Sinner con Alcaraz, scelti come protagonisti per il futuro che verrà. Questo il commento del due volte iridato: “È stato un disastro, vero? Non ho bisogno di approfondire ulteriormente, è abbastanza ovvio se vedi il poster”.

Per Murray la scelta è un po’ incomprensibile: “Immagino che i giocatori che sono sul poster siano quelli che hanno avuto carriere incredibili e hanno avuto un incredibile successo a Wimbledon. Ma più dietro ci sono alcuni dei più grandi giocatori di tutti i tempi. Per me, Alcaraz e Sinner sono giocatori incredibili, ma è strano che fossero tutti dietro di loro. Personalmente non mi interessa molto. Il fatto che io non ci sia di certo non è un problema”. Murray preferisce sorvolare, ma è chiaro che si sarebbe aspettato maggiore considerazione dalla sua gente.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Salernitana - Monza
Genoa - Udinese
SERIE B:
Ternana - Lecco
Pisa - Venezia
Como - Parma

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...