Virgilio Sport

Zenga: "Senza pubblico si azzera tutto"

Il tecnico del Cagliari parla in vista della partita contro il Torino.

26-06-2020 19:11

Zenga: "Senza pubblico si azzera tutto" Fonte: 123RF

Walter Zenga parla in vista della partita di campionato contro il Torino alla Sardegna Arena. Il tecnico del Cagliari sa bene che il fattore casa è praticamente annullato: “In queste condizioni è ininfluente: senza pubblico si azzera tutto. L’unico vantaggio è che non siamo costretti a prendere due aerei in una giornata. Il pubblico è importante, paradossalmente, anche per gli ospiti: io ad esempio mi esaltavo negli ambienti ostili”. 

“Era già deciso Cragno gioca contro Verona e Torino, Olsen contro la Spal. Ora è così, poi si vedrà. Noi abbiamo la fortuna di avere due portieri di questo livello, ma non solo: sono forti anche Rafael e Ciocci”. 

La forza di Ragatzu: “Talenti così ne ho visto pochi, ma deve vivere per il calcio. Per l’età che ha, le presenze in A sono poche. L’idea Ragatzu mi stuzzica molto”. Simeone in  crescita: “Lo voglio più vicino alla porta, non voglio che si sfianchi: finora è andata molto bene”.

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...