Virgilio Sport

A Portimao inizia l'operazione riscatto di Bagnaia

Secondo il suo ingegnere di pista, 'Pecco' si è messo troppa pressione addosso

Pubblicato:

A Portimao inizia l'operazione riscatto di Bagnaia Fonte: Getty images

Serve un guizzo, una svolta, una zampata da campione per cambiare l’evoluzione di una stagione iniziata con tante ombre e poche luci.

Archiviate le prime gare extraeuropee che non hanno dato soddisfazioni al pilota che sembrava il favorito d’obbligo della stagione, questo weekend si corre finalmente in Europa in Portogallo. Sul tracciato di Portimao, proprio sui suoi saliscendi, nel 2021 ‘Pecco’ aveva dato spettacolo, con una vittoria e un secondo posto figlio di una rimonta strepitosa.

Con Quartararo un po’ in difficoltà e la salute precaria di Marc Marquez questo campionato del mondo sembra non avere una vera e propria guida forte. Ecco perché allora Bagnaia, potrebbe di nuovo inserirsi per la corsa al titolo: il tempo a disposizione c’è, serve invertire la rotta, velocemente e fare punti pesanti.

Qualche rumors parla già di ultima spiaggia per Pecco: da una parte la situazione va sicuramente migliorata in brevisismo tempo, dall’altra, il suo ingegnere di pista Cristian Gabarrini è senza dubbio più cauto: “È una gara molto importante quella di questo fine settimana. Se non ricordo male, il pacchetto Bagnaia-Ducati lo scorso anno a Portimão funzionava molto bene e ci aspettiamo quantomeno di avere un riscontro su una pista dove eravamo andati forte in tutte le condizioni“, ha detto a La Gazzetta dello Sport.

“Abbiamo costruito una moto nuova e in questi casi è normale che ci siano un po’ di cose da sistemare. Poi secondo me avendo su se stesso aspettative elevatissime, ‘Pecco’ a inizio anno si è messo addosso un po’ troppa pressione. Moto e pilota: se mettimao insieme le due cose, capiamo perchè stiamo faticando un po’ più del dovuto.

Adesso dobbiamo essere bravi a tornare nelle condizioni della seconda parte della scorsa stagione. Pecco ha tuttavia un grandissimo talento, forse l’unica cosa che posso recriminargli, che in realtà è un pregio, è che a volte manca di cattiveria. Ha grandissime potenzialità per arrivare a vincere come i top riders, ma io posso parlare solo della parte tecnica, tutto il resto ce lo deve mettere lui“.

Appuntamento quindi per il weekend sul tracciato lusitano del Portimao dove il piemontese inizierà l’operazioen riscatto: Bagnaia al momento deve recuperare un distacco di 38 punti in classifica da Enea Bastianini, leader della classifica piloti.

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...