Virgilio Sport

Adani rivela l'idea di calcio di Pirlo: Con lui parlo sempre

Diretta social scoppiettante con Recoba e Vieri

27-12-2020 10:03

Non si fermano neanche durante le feste Adani, Vieri compagnia con le loro scatenate dirette su twitch. L’allegra brigata continua a divertire e divertirsi in attesa che ricominci il campionato e nell’ultima puntata in diretta come ospite d’onore c’era un altro ex interista d’eccezione, ovvero Alvaro Recoba. Il Chino ha parlato di mercato rivelando che a suo avviso l’unica che non dovrebbe fare niente è il Milan perché non ha la Champions mentre “le altre devono cercare di fare qualcosa in più. Anche l’Inter. Ma hai solo il campionato…”. La vera star della serata è stata però Adani.

Adani spiega il sogno di Pirlo

L’ex difensore, oggi opinionista di Sky, si sofferma sul percorso di Pirlo e dice: “Fino a due anni fa non pensava di fare l’allenatore poi ha fatto il corso, si è reso conto di essere fatto per il calcio, in questa situazione alla Juve volevano farlo cominciare dall’U.23. Io ci ho parlato tante volte e ci parlo sempre, come visione e pensiero è più avanti di quello che sta facendo vedere ma sapete cosa gli manca? Gli mancano le ore di lavoro, ha iniziato alla Juve che ha vinto per 9 volte lo scudetto, non è che ha fatto un anno di B, uno di settore giovanile. Tra covid e giocatori che vanno in nazionale come crei un principio di gioco?”.

Adani pazzo di Ibra

Poi Adani parla del Milan e dice: “Ibra ha alzato una squadra che andava su un rendimento medio basso e ha portato tutti su parametri alti, pensiamo a Calabria, ora fai fatica a trovare un terzino più forte come rendimento, prima soffriva a giocare a San Siro, voi sapete com’è giocare a San Siro e invece ora guardatelo, o Kalulu, un 2000: lo prendono, lo mettono dentro ed ecco che fa Nel 2020 solo il Bayern ha fatto meglio del Milan in tutta Europa”.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...