Virgilio Sport

Al Milan servono acquisti ma i tifosi si consolano con il loro Di Maria

La sconfitta con gli ungheresi dello Zte ha evidenziato i difetti dei rossoneri a prescindere dall'assenza dei big ma brilla la stella di Adli

Pubblicato:

Evidenziare che in campo mancavano parecchi titolari non basta a giustificare la brutta sconfitta del Milan contro i modesti ungheresi dello Zte: il 2-3 finale maschera in parte gli imbarazzi di un avvio da incubo con Tatarusanu che dopo soli 25′ già contava tre palloni nella propria porta. I rossoneri sono indietro e il mercato non decolla: tutti elementi che preoccupano i tifosi a tre settimane dall’inizio del campionato.

Aspettando De Ketelaere il Milan appare in ritardo

Tutti aspettano il sì del Brugge per Charles De Ketelaere, non convocato per la gara di oggi e questo viene interpretato come un segnale positivo del mercato, ma nel frattempo il Milan visto ieri ha denotato non pochi problemi che un solo acquisto non basta a risolvere.

Pioli esalta le qualità di Adli

La nota positiva è stata la prova di Adli. Schierato da trequartista centrale il francese ha mostrato subito qualità tecnica e ha messo in evidenza doti notevoli in fatto di visione di gioco e relativa realizzazione sul campo. Una piacevole realtà che ha incantato anche Pioli: “E’ un 7 che può giocare anche da 10”. In pratica, sia pur in piccolo, anche il Milan ha il suo…Di Maria.

I tifosi del Milan già pazzi di Adli

Adli ha già stregato i tifosi che sui social si consolano con le sue giocate: “Visto Adli e considerato che il Milan potrebbe anche giocare partite o tanti spezzoni a tre in mezzo, più che un talento come De Keteleare andrei su un profilo più maturo, magari da schierare a destra” oppure: “Parlare di fuoriclasse mi pare prematuro e fuori luogo ma credo che Adli può diventare un ottimo centrocampista, magari da mezzala destra avrebbe una collocazione ideale, ma anche in mezzo non mi è dispiaciuto in queste prima uscite”.

Il soprannome già ce l’ha: il pittore: “E occhio che il pittore non è solo “ultimo passaggio” e apertura spettacolare, ha anche tanta corsa e intelligenza tattica. Prime partite che confermano le aspettative, avanti così” e anche: “Adli giocatore sontuoso, perfetto per il piolismo. Umile, volenteroso, talentuoso. E ovviamente sottovalutato da tutti”

C’è chi scrive: “magari sono partite che non hanno tanto senso, ma ha mostrato numeri da campione speriamo!” e ancora: “Ha grandi qualità..i miei dubbi sono sulla forza fisica…ma sembra ben strutturato il ragazzo” e poi: “Adli mezz’ala da 4-3-3, non mi sorprenderebbe vederlo anche nei due dietro in un 4-2-3-1″.

Il web è scatenato: “Si scrive Yacine Adli si legge Calcio” e anche: “Yacine Adli ha quella capacità di mettere il proprio compagno davanti alla porta con estrema facilità… farà fare più gol a Theo e a chi si inserisce senza palla (Krunic, Pobega ecc.)” e infine: “Adli a me sembra un Di Maria MOLTO acerbo. Gran visione del gioco, grandi passaggi, pallone in profondità. Anche fisicamente, asciutto, non muscoloso, alto. Mi piace moltissimo come giocatore, l’ho seguito in moltissimi match lo scorso anno, ma ora ha fame, e si vede”.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Falkensteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...