,,
Virgilio Sport SPORT

Alena Seredova tradita: "Buffon e la D'Amico? L'ho scoperto così"

L'ex moglie di Buffon si è confessata nel programma pomeridiano Vieni da me, ospite di Caterina Balivo

Alena Seredova non ama negare, né nascondere le debolezze che porta addosso, nonostante la notorietà e l’agiatezza raggiunti. L’addio a Gigi Buffon si è rivelato doloroso, lacerante in alcune fasi della loro separazione, ma oggi è rinata come ha affermato in una intervista molto emozionante rilasciata a Caterina Balivo, durante Vieni da me. Accanto all’ex modella c’è Alessandro Nasi, un imprenditore molto noto legato alla famiglia Agnelli (è uno degli eredi della dinastia, nonché cugino di John e Lapo Elkann) con cui sta vivendo una relazione intensa e matura, che le ha regalato uno stato di grazia.

Recentemente si è parlato di lei, per la sua intervista al Corriere della Sera in cui ha spiegato come ha conosciuto il piccolo Giovanni, affetto da Ittiosi Arlecchino. Il racconto della modella di origine ceca è iniziato con un panino e una birra che le ricordano Giorgio Panariello: “dopo aver fatto numerosi provini, lui mi richiamò. Io stavo facendo il campeggio che organizzavo per i bambini ospiti in Repubblica Ceca e arrivai all’incontro con lui con l’odore ancora dei wurstel. Lui mi chiese se volevo un’insalatina e io dissi no, almeno una cotoletta e una birra”, ha ricordato Alena che, di fronte alle immagini di 18 anni fa, ha mostrato commozione.

Alena avrebbe voluto fare l’hostess, ma era troppo alta. L’ex signora Buffon ha ripercorso i momenti della sua storia con il portiere della Juventus a cui è stata legata dal 2005 al 2014 e da cui ha avuto due figli. Due gravidanze vissute con allegria e a cui guarda con estrema nostalgia: “ho messo su 23 kg con il primo figlio e 9 con il secondo”, ha spiegato Alena.

Il discorso è tornato poi ancora su Buffon, in particolare sul primo incontro televisivo alla Domenica Sportiva: “ci eravamo conosciuti prima e non sono sicurissima che la produzione sapesse del nostro rapporto”. “Prendevano solo fino a 1,77 ero troppo alta per fare la hostess”. Si parla poi anche del rapporto con Gigi Buffon: “Ci eravamo conosciuti qualche mese prima del mio inizio in televisione con la Domenica Sportiva e abbiamo finto che tra noi non ci fosse nulla, ma invece c’era già del tenero. A casa oggi ho ancora le foto, sarò strana, ma il passato uno può anche rinnegarlo se non ci sono i figli, ma quando ci sono loro è ridicolo farlo. Quando eravamo in difficoltà sono stata me stessa, ho pensato ai ragazzi e sono stata meno impulsiva del passato”.

Chiedendo poi del tradimento con Ilaria D’Amico, la Seredova ha dichiarato: “Non l’ho saputo per ultima, ma l’ho scoperto alla radio. Ciò che non uccide fortifica, io sono diventata una persona migliore dopo perché non ho dato peso a certe cose. Sono stata anche super fortunata perché dopo è arrivato il vero uomo della mia vita”, ha aggiunto la Seredova.

Inevitabile il riferimento alla relazione del suo ex marito con Ilaria D’Amico, la conduttrice a cui è oggi legato e da cui ha avuto un figlio, Leopoldo Mattia. E’ stata l’ultima a saperlo? “No, penultima. Dopo di me l’ha saputo mio padre”, ha risposto con un pizzico di malinconica ironia.

VIRGILIO SPORT | 21-11-2019 15:19

Alena Seredova tradita: "Buffon e la D'Amico? L'ho scoperto così" Fonte: ANSA

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...