Virgilio Sport

Amstel Gold Race femminile: trionfo di Marta Cavalli

La 24enne cremonese ha attaccato a meno di due chilometri dall'arrivo e ha preceduto le altre sei che, con lei, avevano allungato sull'ultima salita, il Cauberg.

Pubblicato:

Amstel Gold Race femminile: trionfo di Marta Cavalli Fonte: Getty Images

Con uno straordinario attacco dopo l’ultima salita di giornata, quella del Cauberg, Marta Cavalli ha vinto per distacco l’Amstel Gold Race femminile battendo di una manciata di secondi l’olandese Demi Vollering, seconda per il secondo anno consecutivo, la tedesca Liane Lippert e l’altra olandese Annemiek Van Vleuten, che aveva allungato sul Cauberg insieme a Lippert senza però riuscire a fare la differenza.

Così a meno di due chilometri dall’arrivo la 24enne della FDJ Nouvelle-Aquitaine Futuroscope nativa di Cremona e residente a San Bassano ha attaccato ed è riuscita a mantenere un piccolo margine sulle altre sei che avevano scollinato insieme l’ultima salita. E’ la prima vittoria italiana nella versione femminile di questa grande classica olandese. Ottava la campionessa del mondo Elisa Balsamo, che ha anticipato le altre che, come lei, non erano riuscite a tenere le ruote delle migliori.

“Sono senza parole, senza dubbio è il successo più importante della mia carriera – ha detto Marta -. In ricognizione avevamo studiato bene il percorso e sapevo che quello era il punto giusto per provarci. ‘O tutto, o niente’, è anche il motto della nostra squadra e si è dimostrato vincente. Se temevo il freddo? Sì, perché in questa corsa lo avevo subito in passato e ho preferito coprirmi bene. Sono felicissima”.

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...