,,
Virgilio Sport

Appena nominato capitano chiama e chiede la cessione, è bufera al Torino

Lukic non parte per Monza, ce l'ha con il presidente Cairo che non avrebbe mantenuto le promesse: tifosi furiosi

13-08-2022 08:35

Scoppia il caso-Lukic al Torino. Il giocatore, che solo qualche settimana fa era stato nominato capitano, dicendosi orgoglioso della fascia («un onore e una grande responsabilità aver ricevuto la fascia da capitano, sono felice, qui siamo tutte persone serie, con comportamenti seri») si è ammutinato alla vigilia del debutto in campionato a Monza e ha chiesto di essere ceduto.

Lukic chama Juric e gli spiega che non vuol più giocare

Tuttosport racconta i retroscena di una giornata fuori ordinanza. Quando la squadra sale sul pullman diretto a Monza tutti già sanno cosa è successo. In mattinata Lukic ha chiamato il tecnico Juric e ha vuotato il sacco.

«Sasa ha telefonato al mister, gli ha detto che non ce l’ha affatto con lui, che anzi gli dispiace per il tecnico, che non ce l’ha con nessun compagno, con nessuno dello staff… Ha detto al mister di non convocarlo, di non contare più su di lui. Sasa è stufo, parla di promesse non mantenute, ce l’ha con Cairo. Ha offerte, vuole andare via, non ne può più. Non gli hanno neanche ancora rinnovato il contratto, come promesso».

Lukic deluso dalle promesse non mantenute di Cairo

Lukic ha un contratto in scadenza nel 2024, con un ingaggio basso ed è rimasto deluso dal presidente. Ecco quindi un altro caso spinoso al Torino dopo la rissa in Austria tra Vagnati e Juric, dopo l’addio di Belotti, dopo la cessione di Bremer alla Juve. Tutti pensano che dietro il comportamento di Lukic ci sia un’importante offerta di un altro club.

I tifosi del Torino non giustificano Lukic

Fioccano le reazioni sui social, i tifosi granata sono furiosi: “Se il problema di Lukic è l’adeguamento del contratto, e lui per questo non si è presentato all’allenamento, è un gesto semplicemente imperdonabile, perfino in sto Circo Barnum che siamo diventati” oppure: “Lukic da vendere subito e prendere Ilic al suo posto”.

C’è chi scrive: “Inaccettabile. Il capitano del Toro non può e non deve comportarsi così, a prescindere dagli errori e dalle presunte promesse non mantenute dalla società. Profondamente deluso da Lukic” e ancora: “Perdere Lukic ora sarebbe ancora più grave di quanto già non lo sia stato perdere Bremer, Belotti, Praet e Brekalo”.

Infine la chiosa: “É veramente spiacevole pensare che il Torino possa arrivare a una simile rottura con un giocatore come Lukic, messo così tanto al centro del progetto. Non so da che parte stia la “colpa”, ma sicuramente non é una situazione che mi rassicura”.

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...