Virgilio Sport

Arrestato per spaccio di droga, l’ex Roma e Verona Diaby finisce nei guai con la legge

Da promessa del calcio all’arresto: l’ex giocatore della Roma e del Verona, Aboudramane Diaby è stato arrestato nei giorni scorsi dai Carabinieri della capitale

Pubblicato:

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

Era una promessa del calcio, ora rischia di vedere la sua carriera andare in fumo. Si tratta di Aboudramane Diaby, giovanissimo difensore centrale che ha giocato nelle giovanili della Roma e poi dal gennaio scorso al Verona, dopo una beve esperienza anche nell’Imolese. Il difensore ora si trova nei guai con la legge per spaccio di droga.

Aboudramane Diaby: l’arresto per droga del calciatore

L’arresto di Aboudramane Diaby è avvenuto nei giorni scorsi in via Vincenzo Chiarugi nella zona di Monte Mario a Roma. A fermarlo sono stati i carabinieri che lo hanno sorpreso con oltre un etto e mezzo di hashish e due grammi di cocaina. La convalida del fermo da parte del Gip è invece dello scorso 28 febbraio con il 19enne calciatore che è finito agli arresti domiciliari. Le forze dell’ordine lo hanno bloccato sotto casa mentre si trovava fermo in un auto a noleggio insieme un’altra persone: nell’auto anche 60mila euro di dubbia provenienza che hanno spinto i carabinieri alla perquisizione.

Diaby: il primo arresto lo scorso 22 marzo

Per il giovane Diaby si tratta del secondo arresto sempre legato alla droga. Lo scorso 22 marzo infatti il calciatore era stato fermato in circostanze simili e in quell’occasione i carabinieri hanno rinvenuto oltre due chili di hashish nella sua abitazione. Coinvolta anche la sorella del giovane Diaby che ha buttato dalla finestra anche un etto di stupefacenti poi recuperati dai carabinieri, che hanno anche requisito il telefono del giocatore per ulteriori accertamenti.

Aboudramane Diaby: la carriera del 19enne difensore romano

Aboudramane Diaby ha cominciato la sua carriera nelle giovanili della Roma, nel 2020 il primo passaggio al Verona dove ha giocato con la squadra Under19, prima di essere acquistato a titolo definitivo dal team scaligero nel luglio del 2021. Nell’estate scorsa arriva in prestito all’Imolese in serie C dove vanta solo una presenza e 45’ in campo prima del ritorno a Verona lo scorso gennaio.

Arrestato per spaccio di droga, l’ex Roma e Verona Diaby finisce nei guai con la legge Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...