Virgilio Sport

Atletica, tocca alle staffette chiamate al debutto

La 4x100 cerca un pass per Budapest

06-05-2023 13:07

Atletica, tocca alle staffette chiamate al debutto Fonte: Getty Images

Domenica a tutta velocità a Firenze. Allo stadio Ridolfi va in scena l’evento Florence Sprint Festival Relays con le staffette azzurre 4×100 e con tante gare da seguire con attenzione, sulla pista che ospiterà il Golden Gala Pietro Mennea il 2 giugno. Il focus è soprattutto sui campioni olimpici di Tokyo Lorenzo Patta (in prima frazione), Fausto Desalu (terza) e Filippo Tortu (quarta), e sul secondo frazionista Matteo Melluzzo: è questo il quartetto ufficializzato in mattinata dal responsabile della velocità Filippo Di Mulo per andare alla ricerca di un tempo che possa garantire la partecipazione ai Mondiali di Budapest.

Non esiste un crono che dia già la certezza matematica di partecipare: l’obiettivo è però quello di correre un tempo che ragionevolmente, alla data del 30 luglio, permetta di restare tra le 8 squadre qualificate tramite le liste mondiali. Le staffette con i migliori tempi si aggiungeranno alle altre 8 che hanno già messo in cassaforte il pass avendo centrato la finale dei Mondiali di Eugene 2022. La situazione in tempo reale, per i più appassionati, può essere monitorata giorno per giorno sulla sezione del sito World Athletics dedicata alla Road To Budapest: al momento l’ultimo tempo utile è il 38.73 del Belgio, e attualmente all’Italia non basta il 39.02 degli Europei di Monaco. Inoltre, diversi team (come per esempio Giappone e Cina) non hanno nessun crono nella ‘finestra’ di qualificazione che si era aperta il 31 luglio 2022. Tradotto: bisogna correre il più forte possibile senza fare calcoli. L’Italia, nella prima di tre occasioni (le altre a Parigi il 9 giugno e a Chorzow il 23-25 giugno) si presenta con due formazioni al maschile, che alle 17.10 si misureranno con il Team Air che include anche i britannici Adam Gemili e Jeremiah Azu. Al via anche una squadra azzurra U20 (subentra Danilo Parisi per l’indisponibilità dei convocati Groos e Tonella), il quartetto di Malta e le staffette della società organizzatrice Atletica Firenze Marathon e della Toscana Atletica Empoli Nissan.

Tra le donne (ore 17.30), è il momento per applaudire per la prima volta le azzurre primatiste italiane e medaglia di bronzo agli Europei di Monaco di Baviera, già qualificate per i prossimi Mondiali in Ungheria (19-27 agosto) come ‘premio’ per aver raggiunto la finale dei Mondiali di Eugene nella scorsa estate. Anche qui i quartetti azzurri sono due, una squadra A con il team che ha corso in Oregon (Dosso, Kaddari, Bongiorni, Fontana) e una squadra B che è comunque decisamente competitiva. Al via anche l’under 18 dell’Italia (il tempo di riferimento per la migliore prestazione italiana è il 45.16 dello scorso anno a Grosseto) e le formazioni dell’Atletica Firenze Marathon, della Uisp Atletica Siena e dell’Atletica Prato.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...