Virgilio Sport

Auger-Aliassime rompe l'incantesimo: trionfo a Rotterdam

Il canadese disintegra la testa di serie numero 1 Stefanos Tsitsipas in 79 minuti (6-4, 6-2) e conquista il primo titolo della carriera dopo otto finali perse.

Pubblicato:

Auger-Aliassime rompe l'incantesimo: trionfo a Rotterdam Fonte: Getty Images

Felix Auger-Aliassime ce l’ha fatta. Il canadese si è aggiudicato l’Atp 500 di Rotterdam conquistando così il primo titolo della carriera, dopo otto finali perse senza neppure vincere un set: Stefanos Tsitsipas, testa di serie numero 1 del torneo, è sconfitto per 6-4, 6-2 in 79 minuti di gioco.

Per il talento classe 2000, numero 3 del seeding nel torneo olandese, si tratta della prosecuzione del momento magico iniziato a gennaio con la vittoria dell’ATP Cup con il Canada e proseguito agli Australian Open, dove la sua corsa si è interrotta solo in semifinale contro Daniil Medvedev.

Tsitsipas non è di fatto mai entrato in partita, subendo l’incisività di Auger-Aliassime al servizio (zero palle break e appena due punti concessi nel primo set), che strappa subito il servizio al greco in apertura del match e orienta definitivamente la partita ripetendosi, a zero, nel primo game del secondo set.

 

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...