,,
Virgilio Sport SPORT

Australian Open 2022, Craig Tiley: "I piani proseguono come previsto"

“Quando abbiamo annunciato l'evento sapevamo che abbiamo ci state altre sfide a causa della pandemia in cui abbiamo vissuto negli ultimi due anni"

30-11-2021 14:29

Da sempre gli Australian Open sono il primo grande evento tennistico dell’anno. Il prossimo anno, prenderanno il via il 17 gennaio del 2022, ma già adesso parecchi tennisti, si stanno chiedendo nelle ultime ore, come affrontare la trasferta in terra australiana .

Purtroppo l’emergenza covid non è ancora terminata e gli organizzatori sanno bene che devono tenere in forte considerazione questa variabile. Nel frattempo, il Governo australiano, ha posticipato l’apertura delle frontiere ai cittadini vaccinati. L’apertura era prevista il 1° dicembre, ma vi è stato un cambiamento di dati e uno spostamento al 15 dicembre.

Ci sarà un impatto sull’arrivo dei tennisti? I primi voli in arrivo sono in programma il 27 dicembre per cui, ora come ora, non ci sono criticità. Tuttavia servirà molta attenzione. “Quando abbiamo annunciato l’evento sapevamo che abbiamo ci state altre sfide a causa della pandemia in cui abbiamo vissuto negli ultimi due anni. Ci sono molte domande senza risposta intorno a questo, ma credo che i prossimi 14 giorni porteranno più chiarezza su ciò che accadrà. In questo momento, i piani stanno andando avanti come previsto ”, ha riferito al Sydney Morning Herald il direttore dell’Australian Open Craig Tiley.

Situazione non proprio semplicissima da gestire e con ancora tanti punti interrogativi, esattamente come i dubbi che affliggono Novaj Djokovic: il numero uno del mondo infatti deve ancora decidere se volerà in Australiana per parteciaprvi oppure no.

OMNISPORT

Australian Open 2022, Craig Tiley: "I piani proseguono come previsto" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...