Virgilio Sport

Australian Open, Sinner: "Ho lavorato su gioco a rete e volée"

L'azzurro è ancora in corsa per gli Australian Open 2023

19-01-2023 12:19

Australian Open, Sinner: "Ho lavorato su gioco a rete e volée" Fonte: Getty Images

Insieme a Camila Giorgi, Jannik Sinner è l’unico italiano rimasto in tabellone agli Australian Open, prima prova Slam dell’anno.

L’azzurro, dopo aver eliminato nella giornata di ieri Tomas Martin Etcheverry per 6-3 6-2 6-2 sfiderà Marton Fucsovics. A Gazzetta dello Sport l’altoatesino ha così parlato di questo inizio anno e delle cose su cui sta migliorando, come il gioco a rete.

“Sono cose su cui stiamo lavorando da tempo. Ci sono partite in cui tutto riesce bene e altre meno. In alcune occasioni potrei anche provarci più spesso, ma non mi sento ancora sicurissimo dalle parti della rete“.

E sul match contro l’argentino: “Comunque ho attaccato nei momenti giusti e ho coperto la rete abbastanza bene. Piano piano anche le volée le sento meglio, e questo mi dà fiducia per provarci più spesso”.

Per quanto riguarda il match di domani l’azzurro e l’ungherese si sono affrontati due volte con l’italiano in svantaggio con due sconfitte. Gli ultimi confronti però non sono recenti e quindi Sinner ha buone chance in un torneo in cui stanno cadendo molti big e tante teste di serie.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...