Virgilio Sport

Basket, Pozzecco firma con il Villeurbanne e resta c.t. dell’Italia

Nuova esperienza in panchina per Pozzecco: l'allenatore, che conserverà il ruolo di c.t. della Nazionale italiana, ha firmato un biennale con il Villeurbanne di Tony Parker

24-10-2023 16:55

Matteo Morace

Matteo Morace

Live Sport Specialist

La multimedialità quale approccio personale e professionale. Ama raccontare lo sport focalizzando ogni attenzione sul tempo reale: la verità della dirette non sono opinioni ma fatti

Ricevuto l’ok dalla FIP (Federazione Italiana Pallacanestro), Gianmarco Pozzecco ha firmato un biennale con Villeurbanne, di cui sarà allenatore part-time, visto che manterrà anche il ruolo di commissario tecnico della Nazionale italiana. Il Poz esordirà con il club francese il prossimo venerdì in Eurolega contro la Virtus Bologna.

Pozzecco torna ad allenare un club

Gianmarco Pozzecco ha firmato un biennale, a breve dovrebbe arrivare anche il comunicato ufficiale, con il Villeurbanne, club transalpino di proprietà dell’ex giocatore NBA Tony Parker, e torna così a sedersi sulla panchina di un club dopo l’ultima esperienza come vice all’Olimpia Milano nella stagione 2021-2022.

La squadra francese non è stata la prima a provare a convincere il Poz da quando è il c.t. della Nazionale italiana. A inizio anno il c.t dell’Italia era stato contattato anche dal Panathinaikos, ma aveva declinato l’offerta vista la recente nascita della figlia Gala.

La stagione fin qui del Villeurbanne

L’obiettivo di Pozzecco sarà quello di risollevare la stagione del Villeurbane, che nelle prime uscite ha raccolto quattro sconfitte in altrettante partite di Eurolega e si trova al sesto posto in campionato dove ha vinto in cinque occasioni e perso in tre. Un inizio di stagione tutt’altro che soddisfacente, che ha portato Tony Parker a sollevare il fratello T.J. dall’incarico di allenatore.

In realtà nelle idee di Parker, il sostituto del fratello in panchina avrebbe dovuto essere Gordon Herbert, commissario tecnico della Germania, che ha trionfato poco più di un mese fa ai Mondiali di basket. La federazione tedesca non ha però dato il nulla osta al tecnico canadese, portando quindi l’ex cestista dei San Antonio Spurs a puntare su Pozzecco, che dovrebbe esordire questo venerdì in Eurolega contro la Virtus Bologna di Polonara, ancora assente dopo l’asportazione del tumore ai testicoli.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Milan - Atalanta

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...