Virgilio Sport

Berrettini: "Mi aspettavo un match così"

Il tennista romano soddisfatto per il debutto contro Kevin Anderson nell'Australian Open.

Pubblicato:

Berrettini: "Mi aspettavo un match così" Fonte: Getty Images

Matteo Berrettini si gode la vittoria al primo turno dell’Australian Open: il tennista romano ha piegato il sudafricano Kevin Anderson con il punteggio finale di 7-6 7-5 6-3: “Credo che anche io come voi non ho visto la palla per lunghi tratti (sorride, ndr). Ho perso il conto degli ace che mi ha fatto (18 a fine partita). È stato un match duro ma ne ero a conoscenza, Kevin è un gran giocatore con un servizio esplosivo. Anche io mi aspettavo di servire bene per contrastarlo, mi auguro che la partita vi sia piaciuta”.

L’episodio fortunato che gli è valso il secondo set: “Kevin era pronto per giocare una volée bassa, ovviamente il nastro ha fatto impennare la pallina… Per fortuna non ho un rovescio così preciso da colpire il nastro volontariamente sul set point. Perché mi sono scusato? Dovresti chiederlo a mia madre, mi ha insegnato l’educazione. Quando vinci un punto così ti scusi. Con una mano festeggiavo il punto per la sua importanza, con l’altra chiedevo scusa”.

Ora Tomas Machac: “In verità non lo conosco molto. Domani lo studieremo assieme al mio coach per capire cosa aspettarci da lui, come gioca e come muove la palla. Ora però mi godrò la restante parte di giornata, per poi pensare alla partita”, le parole riportate da Oasport.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...