Virgilio Sport

Biathlon, nuovo capolavoro: Wierer fa sua la mass start a Oestersund

Dopo il successo nella 15 km, la campionessa azzurra si aggiudica un'altra prova davanti a Jeanmonnot e riapre i giochi per la Coppa del Mondo contro la leader Simon.

Pubblicato:

Dorothea Wierer sta provando di tutto pur di riaprire i giochi nella Coppa del Mondo generale di biathlon. Dopo quella nella 15 km individuale, è arrivata infatti una nuova vittoria per la campionessa azzurra che si è aggiudicata la mass start femminile di Oestersund, in Svezia. Una prova davvero eccezionale con l’atleta che è stata impeccabile al poligono.

Biathlon, la grande vittoria di Dorothea

La grande campionessa azzurra ha dunque calato il bis dopo il successo di qualche giorno fa nella 15 km e ha conquistato così pure la mass start. Nuova prova sublime da parte di Dorothea, che è stata perfetta al poligono e poi è riuscita a difendersi sugli sci dagli attacchi delle rivali.

Alla fine, Wierer ce l’ha fatta e ha preceduto di soli sei secondi la francese Lou Jeanmonnot. 31:58:5 il tempo finale dell’azzurra, che ha guadagnato punti anche sull’altra transalpina Julia Simon, terza sul traguardo e ancora leader della classifica generale.

Biathlon, l’impresa dell’azzurra

Vittoria molto importante per Dorothea, arrivata così alla vittoria numero 16 in carriera in Coppa del Mondo. Quarto successo stagionale per Wierer, il primo nella specialità mass start. Due errori invece in gara per Lisa Vittozzi, che ha recuperato dall’ultimo al 18° posto.

Tre errori poi per l’altra azzurra, Hanna Auchentaller, che ha chiuso alla fine in 22° posizione. In classifica generale adesso Dorothea si riavvicina alla francese Simon, con 144 punti di ritardo dalla vetta a tre gare dalla fine: 1003 per la transalpina, 859 Wierer. Terza Lisa Vittozzi a 818.

Biathlon, le parole di Wierer

Dopo due vittorie nella tappa svedese, Dorothea ha parlato così: “Sono molto contenta, non avevo buone sensazioni nel riscaldamento, ma l’obiettivo principale era sparare bene al poligono, dove si decidono spesso le gare e così ho fatto. Il confronto con le due francesi era stuzzicante“.

Sulla classifica Wierer ha detto: “Continuo a non guardare la classifica, i punti di vantaggio di Simon nei confronti miei e di Vittozzi sono parecchi, si merita la vittoria. Sono comunque soddisfatta della mia stagione, qualunque piazzamento finale arriverà non cambierà il mio bilancio”.

Biathlon, nuovo capolavoro: Wierer fa sua la mass start a Oestersund Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...