,,
Virgilio Sport SPORT

Blake invita Djokovic a Miami: "Nole è il più grande di sempre"

L'ex tennista, ora direttore del Masters 1000 della Florida, minimizza il caso dell'esclusione del serbo dagli Australian Open: "Non è facile capire cosa sia sicuro e cosa no, ma speriamo di avere Nole al nostro torneo".

28-01-2022 09:53

Sfumato sul nascere il sogno di concorrere per il Grande Slam 2022, vista la clamorosa esclusione dagli Australian Open, l’annata di Novak Djokovic è densa di punti interrogativi già in vista del secondo Major della stagione, il Roland Garros, dove il fuoriclasse serbo potrebbe vivere lo stesso calvario di Melbourne qualora il torneo parigino decidesse di vietare la partecipazione ai non vaccinati o quantomeno a chi non avrà il pass, concesso a chi è guarito dal Covid-19 da non più di sei mesi.

Intanto a prendere le difese di Noke è il direttore del Masters 1000 di Miami, James Blake, che ha invitato Djokovic all’edizione del torneo in programma dal 21 aprile al 3 marzo.

Intervistato dal ‘Miami Herald’, l’ex numero 4 del mondo si è speso in un vero e proprio panegirico nei confronti di Djokovic: “Ci piacerebbe averlo, è uno dei più grandi campioni che abbiamo mai avuto in questo sport, anzi credo che passerà alla storia come il più grande. Ha ancora qualche anno per essere al vertice o vicino al top del gioco”.

“Non è facile navigare tra i protocolli e capire cosa sia effettivamente sicuro, cosa non è sicuro. Penso che la vicenda di Nole in Australia sia stata gestita male” ha aggiunto Blake in merito al rapporto tra tennis ed emergenza sanitaria.

Intanto, salvo altri colpi di scena, il ritorno in campo di Djokovic dovrebbe avvenire al Dubai Tennis Championships 2022, torneo in programma dal 21 al 26 febbraio.

 

OMNISPORT

Blake invita Djokovic a Miami: "Nole è il più grande di sempre" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...