Virgilio Sport

Brasile, il padre di Neymar: "Mio figlio non giocherà fino alla finale"

Si riducono ancora le possibilità di rivedere Neymar in campo in questa Coppa del Mondo in Qatar.

02-12-2022 15:52

Brasile, il padre di Neymar: "Mio figlio non giocherà fino alla finale" Fonte: Mustafa Yalcin/Anadolu Agency via Getty Images

Il Brasile si appresta a scendere in campo questa sera allo stadio Iconico di Lusail contro il Cameron per l’ultima giornata della fase a gironi della Coppa del Mondo in Qatar. Fino a questo momento i verdeoro hanno vinto entrambe le partite, con Vinicius Jr. che si sta imponendo come vera e propria stella della squadra.

Chi non sta partecipando attivamente è il fenomeno Neymar, costretto ai box dopo la prima partita a causa di un tremendo infortunio alla caviglia con interessamento del legamento. Inizialmente si pensava che O’Ney sarebbe stato in grado di tornare a disposizione del Commissario Tecnico Tite almeno per gli ottavi di finale, ma pare proprio che alla fine non sarà così.

Il padre di Neymar, intervistato dalla radio britannica TalkSport, ha infatti detto:

“Credo che Neymar ritornerà in campo per la finale e farà del suo meglio per aiutare i suoi compagni a vincere la competizione. La cosa più importante è che possa rientrare in campo al suo massimo livello. Tutti sanno che mio figlio ha una grande influenza sul gruppo. È il numero uno”.

Neymar non ha ancora rimesso piede sul campo d’allenamento del Brasile a Doha, il Grand Hamad Stadium. Continua invece nelle cure in albergo: fisioterapia, piscina, cura del freddo, elettrostimolazioni.

Chi invece rientra tra i disponibili sono i due difensori della Juventus Danilo e Alex Sandro.

 

Leggi anche:

Caricamento contenuti...