Virgilio Sport

Brooklyn Nets, Steve Nash: "É stata una serata difficile"

"Siamo carichi, abbiamo 23 partite per tornare a essere una squadra"

Pubblicato:

Brooklyn Nets, Steve Nash: "É stata una serata difficile" Fonte: Getty Images

Non si è ripetuto quanto di spettacolare e forse miracoloso è avvenuto la sera precedente nel derby contro i Knicks. 

I Brooklyn Nets infatti hanno perso contro i Washington Wizards che hanno avuto la meglio per 117 a 103, facendo scivolare i Nets all’ottavo posto nella Eastern Conference. L’imminente pausa per l’All-Star Game capita probabilmente nel momento giusto e potrebbe essere una boccata d’ossigeno per Brooklyn, che spera di recuperare Kevin Durant e Ben Simmons.

Coach Steve Nash ha commentato la sconfitta nel dopo partita, affermando:

“Hanno segnato dei tiri difficili. Ish Smith ha segnato alcuni tiri consecutivi. Loro gli hanno segnati, noi sbagliati. É stata una serata difficile. I ragazzi hanno lavorato duro, James Johnson è stata una grossa perdita per noi, al momento l’unico in grado di creare separazione dal palleggio e facilitare l’attacco. Non siamo riusciti a fare abbastanza offensivamente, a muovere la palla per avere tiri aperti. Eravamo anche molto piccoli. Abbiamo venduto cara la pelle, ma probabilmente eravamo stanchi.”

“Kevin ritornerà, Ben ritornerà. Siamo carichi, abbiamo 23 partite per tornare a essere una squadra. Speriamo di avere un periodo con meno infortuni in modo da costruire qualcosa in un breve periodo, migliorare la nostra posizione e avere maggior coesione in vista dei Playoff.”

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...