Virgilio Sport

Carl Fogarty: "Oggi in MotoGP non ci sono superstar"

Il quattro volte campione del mondo della Superbike critica l'attuale era dei piloti del Motomondiale.

Pubblicato:

Carl Fogarty: "Oggi in MotoGP non ci sono superstar" Fonte: Getty Images

Valentino Rossi si è ritirato, Marc Marquez continua a lottare con l’infortunio e l’era dei piloti della MotoGP è cambiata tanto in poco tempo. A pensarla così è Carl Fogarty: “Guardo i piloti e non so più quanto siano bravi – ha detto a Crash-net -. Le moto sono così veloci e la tecnologia è così avanzata che tolgono qualcosa al pilota. Se si levasse tutta l’elettronica, allora potremmo vedere chi sia il pilota più talentuoso”.

“C’è sempre stata una superstar in MotoGP dagli anni ’70: Barry Sheene, Kenny Roberts, Wayne Rainey, Mick Doohan, Valentino Rossi, Marc Marquez, Jorge Lorenzo i nomi che mi vengono in mente – ha aggiunto -. Ora ci sono circa otto piloti che possono vincere perché le moto sono velocissime. Ma non c’è nessuna superstar che emerga”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...