,,
Virgilio Sport

Cerruti inchioda Gazidis: Marotta è meglio, ecco perchè

Critiche al Ceo del Milan per quanto fatto finora

11-06-2019 09:25

Cerruti inchioda Gazidis: Marotta è meglio, ecco perchè Fonte: Ansa

In discussione sono entrati tutti al Milan: da Gattuso, che ha scelto di dimettersi, a Leonardo che egualmente ha lasciato la barca. Discorso uguale anche per tanti giocatori, alcuni dei quali saranno ceduti mentre da altri ci si aspetta di più. Lo stesso Maldini, nonostante la promozione a dt, ha attraversato momenti difficili ed è stato criticato. C’è una sola figura nel Milan che finora è rimasta al riparo da ogni bufera ed è Ivan Gazidis. Il Ceo preso dall’Arsenal per dare un’immagine internazionale al club e per risanare i conti, non è mai stato messo in discussione.

LA RIFLESSIONE – Da qui parte Alberto Cerruti per richiamare anche Gazidis alle proprie responsabilità. La storica firma della Gazzetta, nel suo editoriale su Milannews, non concede più alibi al dirigente anglosassone e nel ricordare che un nuovo tecnico per riuscire ha sempre bisogno di una società solida e nell’esprimere la paura che Giampaolo rischi di trovarsi troppo solo, esposto ai rischi di brutte figure legati ai risultati, inchioda Gazidis, chiedendosi cosa abbia fatto da dicembre a oggi. E’ vero che dovrebbe occuparsi del marketing e del progetto relativo allo stadio, ma è anche vero che è stato lui a discutere gli aspetti sportivi, visto che ha stoppato l’acquisto di Ibrahimovic entrando in rotta di collisione con Leonardo, prima di puntare su Maldini e Boban. “Non si può dire, quindi, che gli sia mancato il tempo per preparare in anticipo un nuovo organigramma per la prossima stagione, come ha fatto Marotta arrivato all’Inter soltanto pochi giorni dopo di lui”.

IL TEMPO – Se il Milan a metà giugno non ha ancora ufficialmente nessun ruolo importante ricoperto è dunque anche colpa sua. Perchè senza dirigenti poi è ovvio che non possono arrivare neanche giocatori. E dunque quale Milan avrà per le mani Giampaolo quando tra meno di un mese inizierà a lavorare?

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...