Virgilio Sport

Champions, Lazio strepitosa: tris al Borussia Dortmund

La squadra di Simone Inzaghi abbatte i gialloneri.

20-10-2020 22:56

Grande esordio in Champions League per la Lazio, che all’Olimpico piega il Borussia Dortmund nella partita valida per la prima giornata della fase a gironi. I biancocelesti si impongono per 3-1 sulla squadra di Favre, che paga le grandi lacune in difesa.

La formazione di Simone Inzaghi colpisce a freddo con Immobile, che segna il gol dell’ex al 5′ su assist di Correa. I tedeschi, disorientati dal pressing dei padroni di casa, capitolano di nuovo al 23′ a causa di un’autorete del portiere Hitz sul colpo di testa di Luiz Felipe. I gialloneri entrano in partita sul finire del tempo ma Strakosha è attento su Meunier.

Nel secondo tempo il Dortmund spinge sull’acceleratore e dimezza lo svantaggio al 71′ con Haaland, servito da Reyna. Ma, nel momento migliore del Borussia, la Lazio chiude la partita grazie ad Akpa Akpro, che cala il tris al 76′ su assist di Immobile. Nel finale i padroni di casa controllano senza più soffrire, centrando una vittoria prestigiosa.

LA GARA 

Ottimo primo tempo della Lazio, che ha interpretato magistralmente i primi 45′ di gioco contro i tedeschi, facendo attenzione dietro e pungendo in attacco con combinazioni veloci. Al 5′ la squadra di Simone Inzaghi trova subito il vantaggio: Meunier perde palla su pressing di Leiva, Correa serve immediatamente in area Immobile che di sinistro batte Hitz.

I biancocelesti caricati dal vantaggio continuano ad attaccare e pressare la squadra tedesca, un po’ disorientata: i capitolini hanno un’altra chance con Immobile, respinto da Hitz, al 14′. Al 21′ il primo squillo degli ospiti con Guerreiro, chiuso da Strakosha al momento del tiro.

Ma è ancora la Lazio a incantare: al 22′ Correa si mangia il 2-0 davanti ad Hitz, un minuto dopo i padroni di casa raddoppiano fortunosamente grazie all’autorete di Hitz sul colpo di testa di Luiz Felipe, a seguito degli sviluppi di un corner. Nel finale di tempo cresce inevitabilmente il Dortmund, che sfiora l’1-2 con Meunier imbeccato da Haaland.

Ripresa, il Dortmud alza decisamente il baricentro alla ricerca del gol che riaprirebbe il match, Haaland impegna dalla distanza Strakosha, poco dopo di prova anche Guerreiro, che manda alto di poco.

Al 71′ i gialloneri dimezzano lo svantaggio: Patric sbaglia, Reyna ne approfitta servendo al centro Haaland che non si fa pregare e di sinistro riapre la partita.

Gli ospiti si buttano all’attacco alla ricerca del pareggio ma vengono cinicamente colpiti in ripartenza dalla Lazio: al 76′ Immobile scatta sul filo del fuorigioco e serve Akpa Akpro, bravo a battere Hitz di sinistro e a riportare sul doppio vantaggio i capitolini.

Il Dortmund è domato, nel finale ci prova Haaland ma non è preciso.

Champions, Lazio strepitosa: tris al Borussia Dortmund Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...