Virgilio Sport

Ciclismo, Europei su pista: Viviani costretto ad abbandonare

L'Italia però sorride col podio tutto azzurro all'Uae tour e col trionfo di Longo Borghini.

11-02-2023 15:23

Ciclismo, Europei su pista: Viviani costretto ad abbandonare Fonte: Getty Images

Brutta notizia per l’Italia del ciclismo su pista agli Europei: Elia Viviani ha dovuto abbandonare la competizione continentale per un’influenza. Questo il post social del capitano azzurro e portabandiera alle Olimpiadi di Tokyo 2020: “Sono dispiaciuto di lasciare il Campionati Europei senza aver lasciato il segno, ma sono k.o. a letto con probabilmente la classica influenza di stagione”.

Viviani è comunque fiducioso per i compagni: “Sicuro che Consonni e Scartezzini saranno là a giocarsi entrambi i titoli proprio come hanno fatto fino ad ora tutti gli azzurri/e. Ora la priorità è recuperare ed essere pronti per lo Uae Tour. Grazie alla federazione per il supporto”.

A proposito di Uae Tour, sorride l’Italia col trionfo di Elisa Longo Borghini nella terza tappa dell’Uae Tour 2023 e con un podio tutto azzurro: secondo posto per Gaia Realini, terzo per Silvia Persico. Si tratta della 36ma affermazione da professionista (tra cui spiccano due Trofei Alfredo Binda, un Giro delle Fiandre e una Parigi-Roubaix) per la due volte medagliata olimpica (bronzo a Rio 2016 e Tokyo 2020). Domani la Longo Borghini, leader della classifica, può serenamente trionfare nella classifica generale nell’ultima tappa.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...