Virgilio Sport

Cincinnati amara: fuori Berrettini e Sonego

I due italiani escono agli ottavi nel Masters 1000 dell'Ohio: il romano cede malamente a Auger-Aliassime, il torinese lotta contro Tsitsipas, ma si arrende in tre set.

Pubblicato:

Cincinnati amara: fuori Berrettini e Sonego Fonte: Getty Images

Termina già agli ottavi di finale la corsa di Matteo Berrettini nel Masters 1000 di Cincinnati.

Il tennista romano, che tornava sui campi dopo un mese e mezzo di assenza causato dall’infortunio subito a Wimbledon, è stato sconfitto dal canadese Felix Auger-Aliassime per 6-4 6-3 in 95 minuti.

Per il canadese, numero 17 del ranking e grande amico di Matteo, si tratta della rivincita della sconfitta subita ad opera di Berrettini nei quarti di finale proprio a Wimbledon.

Sfuma quindi del tutto il sogno di vedere un derby italiano nei quarti, visto che ad afffrontare Auger-Aliassime sarà Stefanos Tsitsipas che ha piegato Lorenzo Sonego per 5-7 6-3 6-4.

Prova opaca quella offerta da Berrettini, il cui ritardo di condizione è apparso evidente. Tanti errori gratuiti, ben 31, per l’italiano, tradito dai propri colpi migliori: 17 gli errori col dritto, ma male è andato anche il servizio con appena il 57% di prime in campo e Auger-Aliassime capace di ricavare il 52% dei punti ottenuti in risposta alla seconda di Matteo

Sempre in difficoltà nei propri turni di battuta, a differenza del canadese, Berrettini ha ceduto in avvio del secondo set, andando subito sotto 3-0.

Pochi rimpianti invece per Sonego, arresosi al numero tre del mondo al termine di un match giocato quasi alla pari, con anzi percentuali migliori al servizio per il torinese rispetto al greco
 

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...