Virgilio Sport

Colley e gli allenamenti durante il Ramadan: rifiuta anche l'acqua

Il difensore della Samporia ha rispettato rigidamente il Ramadan anche in quarantena e durante gli allenamenti rifiuta di bere.

15-05-2020 15:27

Colley e gli allenamenti durante il Ramadan: rifiuta anche l'acqua Fonte: Getty Images

Neppure il Coronavirus ha impedito a Omar Colley di rispettare in modo rigido il Ramadan, periodo sacro dell’Islam iniziato proprio la sera del 23 aprile e che terminerà il 23 maggio.

Il difensore della Sampdoria, da sempre musulmano osservante e praticante, secondo quanto riporta ‘Il Secolo XIX’ sta seguendo tutti i precetti del Ramadan anche durante la quarantena.

Oltre al digiuno totale dall’alba al tramonto, Colley durante le sedute di allenamento sostenute questa settimana al centro sportivo avrebbe perfino rifiutato di bere nonostante abbia scelto le ore più calde della giornata.

Colley d’altronde sa come gestire il suo corpo senza trasgredire in alcun modo alle regole della propria religione. Regole che segue pure il compagno Leris, anche lui di fede musulmana, ma in modo meno rigido almeno per quanto riguarda l’acqua.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...