Virgilio Sport

Coppa Davis, Panatta attacca ma assicura: "Italia la più forte"

La leggenda azzurra del tennis: "Non puoi far disputare in un torneo di questo livello due singolari e un doppio tutti insieme. Si dice l’abbiano fatto anche per renderla più attraente. Allora facessero un reality…".

Pubblicato:

Coppa Davis, Panatta attacca ma assicura: "Italia la più forte" Fonte: Getty Images

A La Gazzetta dello Sport, Adriano Panatta ha elogiato Lorenzo Musetti dopo il suo primo trionfo in un torneo Atp: “Gioca davvero bene. Ha una grande mano. Dopo aver perso il secondo set rischiava la sconfitta, invece ha dimostrato carattere. Ha più soluzioni perché ha mano e talento. Durante il match riesce a fare delle cose che normalmente non si vedono. È un giocatore diverso dagli altri“.

Panatta però ha le idee chiare in cosa deve migliorare Musetti: “Un po’ in tutto. Tecnicamente partirei dal servizio, lui usa molto quello in kick che va bene, per carità, ma è quasi tra una prima e seconda palla. Ogni tanto è meglio proporre altro. Sulla terra il kick va bene, ma sui campi veloci servono 15-20 ace a partita per competere con i top10. In più deve migliorare anche a livello fisico, così come Sinner”.

Panatta ha voluto anche fare una critica ad Alcaraz, giovane promessa mondiale: “Quando ha di fronte un top player dà il meglio ed è veramente fortissimo, quando invece si ritrova a combattere contro qualcuno che sulla carta non è classificato come lui sembra quasi che si offenda. Non è una cosa da poter fare, certamente non ora. Anche perché come abbiamo visto se ne pagano le conseguenze”.

Panatta ha analizzato i tre tennisti italiani più forti al momento: “Berrettini è il classico giocatore servizio e dritto, sembra quasi un australiano dei vecchi tempi. Sinner gioca molto bene da fondo campo in dritto e rovescio, un giocatore di spinta, più forte tiri e più forte tira lui. Musetti è un po’ più estroso, sa fare più cose, ma forse anche per questo rischia di avere più difficoltà degli altri due”.

E sulla Coppa Davis, Panatta non ha dubbi: “Secondo me abbiamo la squadra più forte in assoluto in questo momento. Forse ci resta solo qualche problema nel doppio. Però a me questa nuova formula della Coppa Davis non piace proprio, è un’altra cosa rispetto al passato, è solo business. Tra l’altro si gioca due su tre e non tre su cinque, cambia tutto. Poi non puoi far disputare in un torneo di questo livello due singolari e un doppio tutti insieme. Si dice l’abbiano fatto anche per renderla più attraente. Allora facessero un reality…”.

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...