Virgilio Sport

Coppa Italia: il passaggio del turno vale più di 4 milioni e la “nuova” Supercoppa

Settimana di semifinali per la Coppa Italia che manda in campo Juventus, Inter, Fiorentina e Cremonese: accedere all’ultimo atto è una questione di onore e ricchezza ma anche un pass per la “nuova manifestazione araba”.

04-04-2023 16:58

Coppa Italia: il passaggio del turno vale più di 4 milioni e la “nuova” Supercoppa Fonte: Getty Images

Torna la Coppa Italia e lo fa con le gare d’andata di semifinale. La scena son pronte a prendersela in questo martedì Juventus e Inter, domani, invece, toccherà a Fiorentina – Cremonese. Per il secondo atto bisognerà aspettare mercoledì 26 e giovedì 27 aprile.
Andare in finale significa, ovviamente, avere la possibilità di conquistare un trofeo prestigioso, ma non solo: quali sono gli altri vantaggi?
Procediamo con ordine. Alzare al cielo la Coppa Italia 2022/23 vuol dire anche poter far parte del nuovo format di Supercoppa che si terrà in Arabia Saudita in programma nel gennaio 2024, per intenderci quello che mette in palio 23 milioni di euro (con una piccola percentuale che finirebbe nelle mani della Lega) da dividersi fra le partecipanti a seconda del piazzamento, con il premio della prima classifica che dovrebbe toccare quota 7 milioni.
Il quadrangolare ospiterà certamente le prime due classificate della Serie A (al momento Napoli e Lazio) unite alle due finaliste di Coppa Italia, ecco che alla situazione attuale per Inter, Juventus, Cremonese e Fiorentina, l’occasione sarebbe davvero ghiotta. A questo bisogna aggiungere i premi “canonici” che il trofeo nazionale riserva alle sue ultime due contendenti, ovvero 2 milioni per la 2° classificata e 4,5 milioni alla 1° classificata.
Se la ricchezza fa gola impossibile non citare il lato puramente sportivo. Vincere il derby d’Italia ha un valore profondo radicato nel tempo, basti vedere l’agonismo messo in campo poche settimane fa nella stessa sfida valevole per la serie A. Quanto a Fiorentina e Cremonese si tratta, doppiamente, di una chance che non capita tutti i giorni: se è vero che gli uomini di Italiano hanno ancora il fronte europeo in cui poter farsi valere, per i grigiorossi è un’occasione più unica che rara data la situazione in classifica che al momento li vede con un piede e mezzo in serie B.
In un mix di utile e dilettevole questa Coppa Italia è trofeo ambito per tutte e quattro le contendenti.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Inter - Genoa

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...