,,
Virgilio Sport SPORT

Covid, Daniele De Rossi dimesso dallo Spallanzani: le condizioni

Come anticipato dalla Gazzetta, De Rossi continuerà a essere seguito a distanza: la fase critica è superata

Daniele De Rossi ha lasciato l’Istituto Spallanzani di Roma, dove era ricoverato dal 9 aprile scorso in seguito a un aggravamento delle condizioni. Capitan futuro, oggi tra i membri dello staff azzurro, continuerà a essere seguito a distanza e proseguirà le terapie a casa. De Rossi è risultato positivo, dopo aver fatto rientro in Italia con la Nazionale: la prima positività aveva fatto scattare l’allarme e i protocolli.

Il primo segnale di malessere e la decisione del ricovero: il racconto di De Rossi

Come ha raccontato DDR in un video molto toccante, in cui si è mostrato con la maschera, un mancamento lo ha indotto al ricovero e il monitoraggio costante sull’ex calciatore ha evidenziato la presenza di un preoccupante focolaio: polmonite interstiziale bilaterale il responso. “In ospedale mi hanno detto che se non fossi venuto, insomma…Non è uno stadio al limite, ma neanche un Covid da curare a domicilio”, quanto ha detto De Rossi.

Oltre a lui, il Covid ha colpito altri componenti dello staff del ct Roberto Mancini e molti giocatori nei giorni successivi alla partita: Bonucci (guarito), Florenzi, Verratti, Grifo, Cragno, Bernardeschi e Sirigu. Fino ad ora, da quanto è noto, solo per l’ex romanista si è reso necessario il ricovero ospedaliero.

Le condizioni di De Rossi e Gaia Lucariello

Già lunedì, il professor Francesco Vaia – interpellato da GR Parlamento sulle sue condizioni e su Gaia Lucariello – si era mostrato ottimista e aveva spiegato quanto fosse prossimo l’eventualità delle dimissioni di De Rossi. Gazzetta.it ha anticipato la notizia delle sue dimissioni e ha specificato che ha lasciato il reparto dell’ospedale specializzato con un sorriso.

Gaia Lucariello, le rassicurazioni del prof. Francesco Vaia

Come accennato, le dichiarazioni del prof. Francesco Vaia – tra i massimi esperti in Italia e alla guida dell’Istituto Spallanzani – erano state ottimistiche, relativamente al quadro di De Rossi e di Gaia Lucariello, moglie del tecnico laziale Simone Inzaghi, ricoverata da venerdì sera.

“Daniele De Rossi sta bene, così come la moglie di Simone Inzaghi. Nei prossimi giorni potranno andare a casa. Avevano bisogno di ricovero ma sono due persone giovani e la malattia è stata presa per tempo, quindi sono riusciti a sconfiggerla abbastanza rapidamente. Quando si prende in tempo viene rapidamente sconfitta e non c’è bisogno più dell’ospedalizzazione”, aveva sottolineato il prof. Vaia a Gr Parlamento.

VIRGILIO SPORT | 13-04-2021 17:18

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...