Virgilio Sport

Cristiano Ronaldo rischia il licenziamento, partita la causa: gli scenari

Il Manchester United ha optato per la linea dura nei confronti del "rivoltoso" Cristiano Ronaldo.

Pubblicato:

La decisione del Manchester United su Cristiano Ronaldo non è tardata ad arrivare. Secondo la stampa inglese, dopo l’intervista “non autorizzata” dell’ex Juventus e Real Madrid a Pierce Morgan, i Red Devils hanno adottato il provvedimento più duro.

Cristiano Ronaldo: il Manchester United lo licenzia

Non è ancora ufficiale, ma secondo fonti vicine al club la dirigenza del Manchester United avrebbe comunicato a Cristiano Ronaldo di non presentarsi al ritiro della squadra una volta terminati i mondiali di Qatar 2022, decidendo di risolvere la causa in tribunale senza alcuna possibilità di mediazione. L’obiettivo dei Red Devils è il licenziamento senza alcuna corresponsione degli emolumenti che gli spetterebbero fino al termine del contratto, valutando altresì eventuali richieste di risarcimento per il danno immagine arrecato dal tesserato con quel monologo.

Lo stipendio di Cristiano Ronaldo al Manchester United

Cristiano Ronaldo percepirebbe dalla squadra allenata da Ten Hag uno stipendio di circa 30 milioni di euro annui, inclusi bonus. Conti alla mano, il cinque volte Pallone d’Oro percepisce 574 mila euro a settimana, e sino al 30 giugno 2023, giorno della scadenza naturale del contratto, dovrebbe intascare altri 18 milioni. Tuttavia, lo United non ha alcuna intenzione di versargli un centesimo. Sarebbe come legittimare quello che la società ha definito un atto di slealtà, una violazione palese delle norme contrattuali.

Le parole di Cristiano Ronaldo contro il Manchester United

Ciò che ha indotto il club inglese ad adottare tale provvedimento nei confronti di Cristiano Ronaldo, sarebbe un passaggio in particolare: “Da quando Sir Alex Ferguson se n’è andato non ho visto alcuna evoluzione nel club, il progresso è stato pari a zero. Niente è cambiato. Non solo la piscina, la jacuzzi… perfino la palestra. Si sono fermati e questa cosa mi ha sorpreso molto. Non ho alcun rispetto per il tecnico perché lui non ne ha per me. Ci sono alcune cose nella gestione del club che non aiutano a raggiungere il livello più alto come Manchester City, Liverpool e anche adesso l’Arsenal”. Queste le parole incriminata

Cristiano Ronaldo rischia il licenziamento, partita la causa: gli scenari Fonte: Getty Images

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...