,,
Virgilio Sport SPORT

Crotone, le prime parole di Samuel Di Carmine

La conferenza stampa dell'ex attaccante dell'Hellas Verona ha toccato veri argomenti, tra cui il momento del club, il suo ruolo e il prossimo avversario in Serie A, i rossoneri di Stefano Pioli.

Conferenza stampa di presentazione per Samuel Di Carmine, arrivato nel mercato di gennaio al Crotone dall’Hellas Verona:

““Sono venuto a Crotone perché ho sentito l’amore dei compagni, dell’ allenatore e società nel prendermi e volermi tutti: dopo due anni un po’ particolari avevo bisogno di questo. A Crotone avevo fatto tante partite, sono rimasto colpito dalla tifoseria. E’ stata una spinta in più a venire: peccato che non siano allo stadio: potrebbero darci una grande mano per raggiungere i nostri obiettivi. Esordio sfortunato? C’è poco da dire: abbiamo sbagliato partita. Dobbiamo rimboccarci le maniche tutti insieme e cercare di fare più punti possibile per raggiungere la salvezza”.

Una parola sul momento del Crotone, che non molla le speranza di salvezza:

“Il momento? Sono qui da poco e non saprei dare giudizi, che in questo momento non servirebbe. Bisogna lavorare, unirci e creder nelle nostre idee, è l’unico modo per salvarsi. Il mio arrivo? E’ stato bellissimo e sono tuttora felicissimo di questa scelta. Mi sono trovato subito benissimo con tutti, per me questa è come una grande famiglia. Era quello che cercavo, quello di cui avevo bisogno per tirar fuori tutte le mie qualità. Ringrazio il gruppo che mi ha fatto sentire a casa. Meglio prima o seconda punta? Ho sempre detto di essere un finalizzatore, quindi prima punta”.

 

In ultimo una battuta sul prossimo avversario, la capolista Milan:

“Il Milan? Gara difficile, è pieno di campioni, primo in classifica ma dobbiamo andare lì senza paura, spensierati, seguendo e facendo quello che il mister ci dirà di fare. La scelta del numero 54? E la somma delle date di nascita mia, moglie e bambini. Crotone in grado di salvarsi? Non avrei fatto questa scelta altrimenti. La Serie A è difficile, lo sappiamo, le squadre sono tutte forti. Noi dobbiamo continuare a seguire il mister, puntare sul gioco e non aver paura”.

OMNISPORT | 02-02-2021 19:19

Crotone, le prime parole di Samuel Di Carmine Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...