Virgilio Sport

Da Paganini bordate a Juve e Inter, bufera sul web

Social scatenati sulla provocazione del giornalista della Rai

Pubblicato:

Da Paganini bordate a Juve e Inter, bufera sul web Fonte: Ansa

Tra un mese sarà forse tutto diverso e certi giudizi andranno rivisti ma alla luce di quello che hanno fatto vedere sinora era probabilmente lecito aspettarsi di più da Juventus e Inter. I bianconeri tirano un sospiro di sollievo per i risultati di ieri, tutti favorevoli, ma non hanno risolto tutti i problemi (con la Champions all’orizzonte) mentre i nerazzurri non sanno spiegarsi le amnesie col Sassuolo che rischiano di far morire un sogno prima ancora di farlo nascere. Da qui parte Paolo Paganini per una dura critica ai due club e alla scelta di cambiare allenatori.

Paganini rimpiange Allegri e Spalletti

Su twitter il giornalista della Rai scrive: “Sarri due finali perse e un gioco che sinora non si è visto. Conte fuori da: Champions, Coppa Italia, lontano dallo scudetto, con l’obiettivo Europa League. Mah! Credo che, con tutto il rispetto, debbano essere rivalutati Allegri e Spalletti”.

Poi aggiunge: “Allegri è stato uno degli allenatori più vincenti della storia della Juventus ma è stato mandato via perché non “dava” un bel gioco alla Juventus. Conte prende il doppio dello stipendio di Spalletti e gli hanno preso tutti i giocatori che ha chiesto”.

Il popolo del web si spacca su Allegri

Il rimpianto per Allegri non da oggi accomuna molti tifosi della Juve: “Su Allegri non c’è nulla da rivalutare. Dopo 5 anni e 11 trofei c’è mancata soltanto la ciliegina della Champions sulla torta con 2 finali perse, di cui la prima abbordabilissima se sul 1-1 l’arbitro avesse avuto il coraggio di fischiare il rigore su Pogba”.

La rivalutazione del conte Max c’è già stata e i social lo confermano: “Allegri lo scorso anno aveva vinto il campionato a febbraio. È uscito malamente ai quarti di Champions e ha portato a casa la Supercoppa. Oggi la squadra segna meno e subisce di più” o anche: “Onestamente mi manca Allegri…non c’era un gioco tipo calcio champagne, ma almeno c’erano un’identità ed un’anima di squadra che oggi, sinceramente, fatico a trovare… Ogni volta che giocava la Juve eran dolori per gli altri…ora lo sono per noi!”.

C’è chi difende Sarri tra gli juventini

Non mancano i tifosi della Juve che aspettano i verdetti finali: “Beh ma non è detto che il meglio sia quello che è passato. Magari il meglio deve ancora venire…” o ancora: “E intanto Sarri al momento ha più punti di quanti ne avessero Conte e Allegri i primi due anni…io aspetterei a giudicare..”.

Tifosi Inter si schierano su Spalletti

Anche il tema-Spalletti infiamma il web: “Spalletti è il classico allenatore che gli dai l’obiettivo e lo raggiunge. Gli dai una squadra da 4° posto ed arrivi 4°. Conte è uno che se non gli compri i campioni piange e non vince” oppure: “Lo scorso anno l’Inter era a -22 dalla Juve oggi a -8. Addirittura rivalutare Spalletti? Spalletti all’Inter se lo tenevano con molta probabilità avrebbe fatto meglio di Conte perché avrebbe dato continuità ad un progetto. Con Conte è come se avessero ricominciato daccapo” e infine: “Spalletti con una squadra ridicola ha portato gioco e Champions…Conte dopo 15 acquisti di livello e 200 milioni spesi non ha portato niente. In Italia anche nel calcio ci sono i raccomandati!”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...