Virgilio Sport

De Giorgi: "L'Italia ha fame, non vogliamo fermarci"

Il ct dell'Italvolley in vista dei prossimi Mondiali: "Non sono preoccupato per le pressioni, siamo pronti a prenderci le critiche della prima sconfitta".

Pubblicato:

De Giorgi: "L'Italia ha fame, non vogliamo fermarci" Fonte: Getty Images

A La Gazzetta dello Sport, il ct dell’Italvolley De Giorgi ha analizzato il suo 2021: “E’ stato intenso come va di moda dire. La gioia per la vittoria in Coppa Italia a Civitanova e subito dopo la delusione per un rapporto che si chiudeva. Pochi settimane e c’è stata chiamata in Nazionale, la grande soddisfazione per la vittoria all’Europeo, una gioia profonda. Come dico spesso ai ragazzi bisogna “attraversare la partita” sapere che si deve arrivare dall’altra parte della riva”.

Sul trionfo all’Europeo, De Giorgi ha analizzato: “E’ stato molto veloce sul campo, ma c’era un lungo percorso di preparazione durato anni per arrivare a questo momento. Dal battesimo ortodosso (con bagno nelle acque siberiane in pieno inverno quando allenava in Russia, ndr), alle stagioni in Polonia in cui sono passato a vincere tutto sulla panchina dello Zaksa a un’avventura in nazionale polacca durata solo tre mesi. In questi anni ne ho viste davvero tante”.

Ora testa ai Mondiali nel 2022: “Come dico sempre ai ragazzi non sono troppo preoccupato per le pressioni che ci possono mettere da fuori, tifosi, addetti ai lavori o dirigenti. Quelle che contano sono le pressioni che ci mettiamo noi. L’idea è continuare il percorso di crescita che abbiamo iniziato in questa stagione che non è solo vincere le partite, ma i valori che abbiamo portato avanti, lo spirto del gruppo e il senso della maglia azzurra. Non metto le mani avanti se dico che il progetto è finalizzato al 2024. Perché questa squadra, questo gruppo li vedo ancora con la fame negli occhi, è un gruppo giovane, non credo che si possa sentire appagato per la vittoria. D’altra parte la vittoria a Katowice se la sono andati a prendere loro, i ragazzi. Hanno dimostrato di sapersi fare carico delle responsabilità. Faranno di tutto per non fermarsi. E noi siamo pronti a prenderci le critiche della prima sconfitta”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...