Virgilio Sport

Dietro il momento-no di Lautaro, i tifosi sanno quale è il problema

L'argentino ultimamente sembra irriconoscibile, viaggio dentro il malessere dell'attaccante dell'Inter sostituito anche ieri

Pubblicato:

Quando Inzaghi l’ha richiamato in panchina al 25′ della ripresa della gara col Liverpool, per inserire Alexis Sanchez, ha avuto un moto di stizza e nell’uscire dal campo non ha neanche salutato l’allenatore. E’ un momento buio per Lautaro Martinez, l’argentino non segna più e viene sostituito spesso. Era successo anche a Napoli, dove pure era apparso più Toro seduto che Toro scatenato ed ormai sta diventando un caso. Che fine ha fatto il campione che faceva gola a tutti?

Per i tifosi Lautaro è incompatibile con Dzeko

Sono preoccupati i tifosi nerazzurri che assistono impotenti al lento declino del loro gioiello. In pochi però – dopo il ko col Liverpool –  danno la colpa a lui, la maggioranza è sicura che il vero motivo del rendimento deludente di Lautaro sia l’inesistente feeling con Dzeko, che avrebbe caratteristiche che poco si sposano con le sue.

Sui social parte la campagna in difesa di Lataro: “Lautaro è un 11 non un bomber. Ha bisogno di un 9, di un Lukaku e all’Inter non ce n’è. Sánchez, Lautaro, Dzeko, Correa, oggi sono tutti numeri 11 che non danno profondità. Il problema non è il singolo ma la coppia d’attacco” o anche: “È vero non segna tanto. Ma guardiamo le statistiche delle partite che l’Inter ha perso calando negli ultimi 20-30 minuti, coincide sempre con la sostituzione di Lautaro. È l’unico che fa pressing alla difesa avversaria. Come esce gli avversari alzano il baricentro. Un caso?”

Per Lautaro era meglio Lukaku come spalla

Fioccano le reazioni: “non ha una spalla adeguata (perchè lo scorso anno il suo contributo era ben diverso)” o anche: “Posso dire, senza essere tacciato di anti-Inter, che la gestione Dzeko -Lautaro da parte di Inzaghi non mi sta piacendo? Non è giusto che il primo giochi sempre, ogni tre giorni, 90 minuti e l’altro no”

C’è chi scrive: “Dzeko attacca poco la profondità, per me l’attaccante più congeniale a Lautaro è Immobile che sa allungare la difesa avversaria aprendo spazi dove Lautaro può andare a giocare” o anche: “Io ora preferirei sanchez perchè si è visto che con Dzeko non è compatibile e non riesce a sbloccarsi”

Il web è scatenato: “Si sta solo pensando al fatto che Lautaro non segni ma secondo me il problema è principalmente tattico. Ultimamente giochiamo molto lontani dalla porta, Lautaro e Dzeko stanno sempre lontanissimi fra loro. Lautaro non è il tipo di giocatore che parte da centrocampo e fa gol”

Infine la chiosa: “Non sta segnando, sembra lento e appesantito però fa un grosso lavoro sporco circa pressing ed interdizione, occupa gli spazi, rincorre gli avversari… vorrei vederlo con Sanchez”

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...