,,
Virgilio Sport SPORT
Inter
Lautaro Martinez

Lautaro Martinez

Squadra: Inter Ruolo: Attaccante Numero maglia: 10

Lautaro Martinez è un attaccante dell’Inter e della nazionale argentina. E’ nato a Bahia Blanca il 22 agosto 1997. Ha cominciato la sua carriera giocando come difensore, ma poi è stato spostato in attacco dove si è fatto valere sia come punta centrale che come attaccante a supporto.

Nome Completo: Lautaro Javier Martinez

Segno Zodiacale: Leone

Altezza: 1,72

Genitori: Karina Vanesa Gutierrez e Mario Martinez

Fratelli: Jano Martinez e Alan Martinez

Profilo Instagram di Lautaro Martinez 

Pagina Facebook di Lautaro Martinez 

In che squadre ha giocato Lautaro Martinez? Lautaro Martinez ha cominciato la sua carriera con le giovanili del Liniers nel 2013 mettendosi subito in evidenza per le sue doti, già nella stagione successiva cambia maglia per vestire quella del Racing Club. La sua carriera giovanile dura poco visto che esordisce in campionato il 31 ottobre del 2015 prendendo il posto di una leggenda nerazzurra come Diego Milito. Il 19n novembre del 2016 realizzai primo gol contro l’Huracàn. Nel 2018 il passaggio all’Inter.

La passione per il basket. Non c’è solo il calcio come sport nella vita di Lautaro, del resto l’attaccante argentino viene da Bahia Blanca uno dei pochi posti in Brasile dove a sorpassare l’amore per il calcio, c’è quello della spalla a spicchi. E non è un caso se il più grande cestista argentino di tutti i tempi, Manu Ginobili, viene proprio da Bahia Blanca. Molti osservatori sostengono che Lautaro sia riuscito a portare anche sul campo di calcio alcune caratteristiche legate al mondo della pallacanestro, e in particolar modo la sua capacità di trovarsi sempre nella giusta posizione rispetto ai compagni.

Perché Lautaro Martinez è soprannominato El Toro? Nonostante il fisico non sia quello di un corazziere, in Argentina, Lautaro si è guadagnato il soprannome El Toro al punto da tatuarselo sul colpo: “A Racing a 17 ero forte e bruto. Mi scontravo con tutto e tutti. Lo inventò Santiago Reyes, un mio compagno di squadra che ora non gioca più”.

Chi è l’idolo di Lautaro Martinez? Da buon argentino quando gli viene posta la domanda, Lautaro non si può tirare indietro dal citare ovviamente Diego Armando Maradona. Ma nel suo percorso di crescita un ruolo importante è stato quello di Diego Milito che è stato suo compagno di squadra al Racing. Ma Martinez ha un idolo anche fuori dai confini argentini: “Radamel Falcao, lo ammiravo da bambino quando era al River Plate e l’ho conosciuto in Copa America contro la sua Colombia. Quel giorno ci siamo scambiati la maglia e per me è stato realizzare un sogno”.

Come esulta Lautaro Martinez? L’attaccante argentino, dopo i suoi gol, esulta incrociando le braccia sotto al mento e nel corso di un’intervista ha rivelato che si tratta di un’esultanza legata alla sua emoji preferita, quella dell’omino che incrocia le braccia.

LEGGI ALTRO
Nato a: Bahìa Blanca Nazionalità: Argentina Età: 22
Altezza: 175 cm Peso: 72 kg Piede preferito: destro
1017Minuti giocati
21 Partite disputate
11 Gol fatti
0 Autoreti
6 Cartellini gialli
1 Cartellini rossi
2 Sostituzioni fatte
11 Sostituzioni ricevute

Le ultime notizie su Lautaro Martinez

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...