,,
Virgilio Sport SPORT

Diletta Leotta, corto circuito mediatico per i cori sessisti

Anche se la diretta interessata, Diletta Leotta, non ha esplicitato quanto urlato al San Paolo dai tifosi della Curva, il suo è diventato un caso.

Avevamo riferito di questi contenuti, postati dalla giornalista e conduttrice di Dazn un tempo a Sky Sport, sul suo account Instagram ufficiale nel corso della giornata di campionato.

Il suo calcio d’angolo e il saluto ai presenti al San Paolo per Napoli-Brescia hanno acquisito una visibilità ben oltre le aspettative, ma imparagonabile alle polemiche seguite alle frasi udite all’interno dell’impianto.

Di certo non era pensabile che le frasi a sfondo sessista sentite proprio nello stadio partenopeo pronunciate nei riguardi della giornalista, potessero scatenare una polemica così articolata.

Invece quei cori rivolti alla conduttrice televisiva hanno prodotto un corto circuito mediatico, come spesso avviene quando – al centro della notizia – c’è lei.

La sua relazione con il pugile Daniele Scardina detto King Toretto, prima ancora la frattura irreparabile che l’ha allontanata dal manager Matteo Mammì, la sua estate in leggerezza tra balletti in barca e il saltare da una località vacanziera all’altra: la Leotta è protagonista, sui social e non solo

Diletta non torna sul tema, evidentemente a suo avviso ormai consumato da un volume di messaggi e commenti social a tratti esorbitanti, a tratti ingestibili. L’ultimo post, su Instagram, la ritrae sorridente in Sardegna, il 1° ottobre, con un abito leggero che invita a godersi questo scorcio di fine estate con sole e mare alle sue spalle.

VIRGILIO SPORT | 02-10-2019 11:02

Diletta Leotta, corto circuito mediatico per i cori sessisti Fonte: Instagram

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...