Virgilio Sport

Sci alpino femminile Super G Val d'Isere: Brignone domina in Francia, terzo posto per Sofia Goggia

Secondo Super G della stagione per la Coppa del Mondo di sci alpino femminile: Sofia Goggia e Federica Brignone danno l'assalto alle migliori sulle nevi della Val d'Isere

Ultimo aggiornamento 18-12-2023 10:04

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché


Riassunto dell'evento

Coppa del Mondo Sci Alpino 2023-24
Val d’Isere (Francia) 17 dicembre 2024
SUPER G FEMMINILE

  1. Federica Brignone (ITA) in 1’21”58
  2. Kajsa Vickhof Lie (NOR) a 0″44
  3. Sofia Goggia (ITA) a 0″59
  4. Cornelia Huetter (AUT) a 0″87
  5. Michelle Gisin (SVI) a 1″32
  6. Joana Haehlen (SVI) a 1”71
  7. Laura Pirovano (ITA) a 1″80
  8. Jasmine Flury (SVI) a 1”82
  9. Kira Weidle (GER) a 1″86
  10. Emma Aicher (GER) a 1”91

Calendario CdM femminile | Classifica CdM femminile

Il racconto della gara

  1. Grande prestazione per Federica Brignone che conquista la vittoria in SuperG sulla pista in Val d’Isere. Il SuperG si conferma ancora una volta terreno di caccia per le ragazze italiane. Sul terzo gradino del podio sale invece Sofia Goggia che non era al meglio della condizione. Tra di loro si piazza soltanto la norvegese Lie. Bene anche Laura Pirovano che chiude in Top 10. L’unica delusione è quella di Marta Bassino che esce di pista dopo pochissime porte. Delude anche la statunitense Shiffrin.

  2. Live
    Roberta Melesi lontana dalle migliori

    Prova complicata quella di Roberta Melesi che conclude molto lontano dalle migliori con oltre 3 secondi di ritardo dalla compagna di squadra Federica Brignone.

    12:09
  3. Live
    Sofia Goggia: "Esecuzione un po' sporca"

    Sofia Goggia: “Il SuperG era bellissimo, ho fatto un’esecuzione un po’ troppo sporca. Come atteggiamento penso di aver attaccato. Complimenti a Federica ma deve aver pennellato alla Mantegna come lei sa fare. Siamo alla seconda gara però è stata una preparazione diversa rispetto agli anni scorsi. Credo che sia stata una scelta giusta anche in ottica Olimpiade e verso le prossime stagioni”.

    12:06
  4. Live

    Caduta per la 21enne elvetica Durrer, i soccorsi arrivano immediatamente con l’atleta che resta a terra per qualche secondo a poche porte dall’arrivo. Per fortuna per lei nessuna conseguenza.

    12:03
  5. Live
    Federica Brignone: "Manche quasi perfetta"

    Federica Brignone non nasconde la sua felicità: “Manche quasi perfetta, mi è venuta tutto bene. Oggi si andava veloce, ho cercato sempre di incrementare. Mi ero messa questa idea in testa. Non era facile anche per il terreno, ho cercato di tener giù il piede. Stiamo facendo delle stagioni incredibili da anni, non guardo ai record ma solo a quello che sto facendo oggi. Ogni gara è una storia a sé. Oggi c’era tutta la famiglia, sono contenta di essere riuscita a fare un bel risultato davanti a loro”.

    11:50
  6. Live
    Il sorriso di Laura Pirovano

    Laura Pirovano: “La gara è ancora lunga, spero di portare a casa una top10. Con il numero 1 non era facile, qualcosina l’ho comunque sbagliata. Spero di rimanere in quella posizione. Sto sciando bene ma ogni gara manca sempre un pezzettino ma spero di arrivare presto”.

    11:47
  7. Live
    La delusione di Bassino

    Marta Bassino commenta così la sua gara: “Non ho molto da dire perché ho fatto poche porte, mi ha preso un po’ l’interno e mi ha ribaltato e non riuscivo più a prendere l’altra. Adesso qualche giorno di allenamento in Valle d’Aosta per preparare il gigante”.

    11:45
  8. Live

    Siamo al pettorale numero 20 con la francese Laura Gauche che comincia ad accumulare sin da subito e finisce fuori nella seconda parte.

    11:43
  9. Live

    Altra atleta pericolosa poteva essere la svizzera Jasmine Flury che però commette un po’ di errori e finisce ottava, dietro anche alla Pirovano.

    11:41
  10. Live

    Prova positiva anche di Joana Haehlen che scia molto bene nella seconda parte del SuperG e si piazza in sesta posizione soffiando una posizione a Laura Pirovano.

    11:38
  11. Live

    Grande prova per Kajsa Vickhof Lie che mette paura a Federica Brignone con una prestazione di altissimo livello ma alla fine beffa solo la Goggia togliendole la seconda posizione.

    11:36
  12. Live

    Gara lontana dalle prime per Ragnhild Mowinkel. La norvegese però non riesce a sciare abbastanza bene nella seconda parte di gara e finisce anche dietro la Pirovano, anche lei autrice di una buona prova.

    11:32
  13. Live
    Goggia, seconda col cuore

    La più attesa è Sofia Goggia che però non è in perfette condizioni dal punto di vista fisico. I primi secondi di gara sono subito difficili. La 31enne di Astino però commette subito un grave errore e rimedia un paio di decimi di distacco. Qualche errore di troppo per l’azzurra e chiude seconda a 59 centesimi.

    11:30
  14. Live
    Fuori la Shiffrin

    Tocca al fenomeno statunitense Mikaela Shiffrin subito velocissima nella parte di scorrimento. Nel secondo settore però l’americana commette un errore e rimedia 5 decimi di distacco dall’azzurra. Altro errore clamoroso però nella seconda parte ed anche lei non riesce a concludere la gara.

    11:27
  15. Live

    Gara complicata anche quella di Corinne Super che non commette grandi errori ma non riesce a trovare un grande ritmo ed è lontanissima dalle migliori.

    11:25
  16. Live

    Non è un pericolo Michelle Gisin che già dal secondo settore finisce per accumulare sempre più ritardo dalla Brignone, autrice di una prestazione da applausi. Malissimo invece l’austriaca Puchner, lontanissima dalle migliori.

    11:20
  17. Live
    Fuori Marta Bassino

    Delusione per Marta Bassino che parte bene ma nel secondo settore commette un errore e non riesce a concludere la sua prova

    11:18
  18. Live
    Brignone in testa

    Brignone in grande spolvero nella seconda parte della gara, ancora una volta nella parte tecnica l’azzurra dimostra tutto il suo talento ed è primo con 87 centesimi di vantaggio.

    11:17
  19. Live
    Huetter in testa

    Prova super per l’austriaca  Cornelia Huetter che si va a prendere il primo posto della classifica con 93 centesimi di vantaggio sulla Pirovano.

    11:17
  20. Live
    Tocca alla Gut-Behrami

    La svizzera Gut-Behrami è la prima delle big in gara, la svizzera comincia subito benissimo facendo alla grande il secondo settore ma anche lei sbaglia nel tratto cieco e non riesce a concludere la sua gara.

    11:12
  21. Live

    La neozelandese Alice Robinson comincia subito fortissimo nella prima parte di gara, dopo un secondo settore non perfetto, riprende a macinare la pista nel terzo ma poi commette un errore che la manda fuori pista.

    11:10
  22. Live

    Un errore costa moltissimo alla tedesca Emma Aicher che parte bene ma poi commette un errore molto gravo nel secondo settore perdendo un secondo e non basta una seconda parte di gara per riuscire a trovare la testa della classifica.

    11:08
  23. Live

    In difficoltà la slovena Ilka Stuhec che nella seconda parte del tracciato commette qualche errore di troppo e finisce al terzo posto a oltre 1 secondo dalla Pirovano.

    11:06
  24. Live

    Kira Weidle dopo una prima parte di gara in difficoltà migliora nella seconda parte ma finisce comunque alle spalle dell’azzurra a soli 6 centesimi.

    11:03
  25. Live
    Subito in pista Laura Pirovano

    Prima azzurra in gara è Laura Pirovano che chiude con il tempo di 1’23”38 ma alla fine non sembra troppo convinta della sua prestazione.

    11:02
  26. Pre
    Federica Brignone promette battaglia

    Prima della gare le parole di Federica Brignone: “E’ un bel Super G, ci sarà sempre velocità. Oggi bisognerà osare, se sei lì a guardare dove sei secondo me si prende tanto”

    10:59
  27. Pre
    Tra qualche minuto il via

    Comincia ad alzarsi il volume in Val d’Isere, tra qualche minuto si comincia proprio con l’azzurra Laura Pirovano anche se sulle nevi francesi le prime 2-3 atlete a scendere potrebbero incontrare delle difficoltà.

    10:54
  28. Pre
    Val d'Isere: la tracciatura è italiana

    Un piccolo vantaggio per le azzurre? Il Super G in programma sulle nevi della Val d’Isere è stato disegnato dall’allenatore italiano Paolo Stefanini

    10:51
  29. Pre
    L'ordine di partenza delle azzurre

    Nove le atlete italiane al via nel super G in Val d’Isere. Ad aprire la competizione ci sarà Laura Pirovano con l numero 1, poi toccherà a Federica Brignone con l’8, Marta bassino con il  9, Sofia Goggia con il 14, Roberta Melesi con il 31, Nicol Delago con il 39, Monica Zanoner con il 46, Teresa Runggaldier con il 48 e Nadia Delago con il 54.

    09:55
  30. Pre
    Saranno 58 le atlete al via de Super G

    Saranno 58 le atlete al via nella gara di oggi in rappresentanza di 16 paesi. L’Italia è rappresentata da 9 sciatrici.

    09:53
  31. Pre
    Il ritorno della Shiffrin

    Dopo l’assenza nella gara di ieri torna in pista anche la campionessa americana Mikaela Shiffrin e sarà un’avversaria in più per le azzurre.

    09:50
  32. Pre
    Brignone: "La Val d’Isere l’ho sempre sofferta"

    Sorride nonostante un piazzamento lontano dal podio Federica Brignone che spera di rifarsi nel SuperG in programma oggi: “E’ ovvio che brucia, abbiamo pagato molto sopra. Dovremo lavoraci su, nella parte bassa ho fatto un’ottima gara. Si poteva fare meglio ma comunque una bella gara. Ora bisogna rispettare. Sarà un Super G abbastanza tecnico”.

    17:08
  33. Pre
    Sofia Goggia torna in testa alla classifica di discesa

    L’unica consolazione per Sofia Goggia dopo il quarto posto è quello di aver ritrovato la testa della classifica in discesa complice l’assenza ieri di Mikaela Shriffin. “Ho sbagliato nel punto in cui bisognava essere perfetti – ha ammesso ieri l’azzurra – Sono lontana dalla forma migliore ma almeno mi riprendo il pettorale rosso”.

    17:08
  34. Pre
    Discesa importante

    Weekend particolarmente importante per la velocità visto che domani si torna nuovamente in pista per il SuperG e dopo le tante cancellazioni di questa prima parte di stagione c’è grande voglia di sciare e competere da parte delle atlete del circo bianco.

    19:19
  35. Dopo la mezza delusione della discesa libera, Sofia Goggia e Federica Brignone ci riprovano nel Super G in programma sempre sulle nevi in Val d’Isere. La giornata di ieri non è stata fortunata per le azzurre che sono finite fuori dal podio ma oggi è già il momento di provare a rifarsi.

Sci alpino femminile Super G Val d'Isere: Brignone domina in Francia, terzo posto per Sofia Goggia Fonte: Getty
Caricamento contenuti...