Virgilio Sport

Tennis ATP Finals Torino, Sinner batte anche Rune e passa da primo del girone

Sinner batte in tre set per la prima volta Rune e si presenta da imbattuto e primo classificato del Gruppo Verde alle semifinali delle Nitto ATP Finals

Ultimo aggiornamento 17-11-2023 00:01

Matteo Morace

Matteo Morace

Live Sport Specialist

La multimedialità quale approccio personale e professionale. Ama raccontare lo sport focalizzando ogni attenzione sul tempo reale: la verità della dirette non sono opinioni ma fatti


Riassunto dell'evento

Nitto ATP Finals

Torino, Pala Alpitur Centre Court, 3° turno Gruppo Verde

Sinner (ITA) 6 5 6
Rune(DAN) 2 7 4

Torneo delle prime volte per Jannik Sinner, che sfata in tre set anche il tabù Holger Rune, unico top ten che gli doveva ancora battere, e si presenta così alle semifinali delle Nitto ATP Finals da imbattuto e primo classificato. Ottima prestazione dell’altoatesino, che dopo aver dominato il primo set, cede all’ultimo nel secondo, dove ha accusato anche qualche piccolo problema alla schiena, ma si rifà nel terzo brekkando il danese nel nono game del parziale e poi servendo per il match.

Grazie a questo risultato Novak Djokovic passa alle semifinali da secondo del Gruppo Verde. Per scoprire l’avversario di Sinner in semifinale si dovranno attendere i match di domani pomeriggio tra Medvedev e Alcaraz, che potrebbe già stabilire chi affronterà Jannik, e quello tra Zverev e Rublev di domani sera.

Il racconto della giornata

  1. 3° set
    6-4 GAME, SET & MATCH SINNER!

    Il game si apre con una prima vincente di Sinner, che poi sbaglia in profondità col dritto e 15-15. Una combinazione servizio-dritto vincente e un rovescio appena largo di Jannik portano il risultato sul 30-30. Un rovescio in salto e un dritto in corridoio di Rune permettono a Sinner di battere per la prima volta in carriera il danese e di presentarsi da imbattuto, e conseguentemente primo del girone, alle semifinali!

    23:45
  2. 3° set
    5-4 BREAK SINNER!

    Risposta profondissima di Sinner che porta l’avversario a sbagliare seguita da un nastro fortunato di Jannik che porta all’errore Rune. L’altoatesino vince il punto successivo grazie a una risposta devastante su una seconda a 200 km/h del danese e si procura tre palle break. La prima viene annullata da un’ottima seconda, la seconda da una prima vincente, ma sulla terza Rune si arrende a una volée FANTASCIENTIFICA di Sinner, che ora servirà per il match

    23:39
  3. 3° set
    4-4

    Due prime vincenti, un dritto in rete di Sinner in uscita dal servizio e una bella risposta di Rune portano il risultato sul 30-30. Uno slice in rete del danese e un rovescio sbagliato da Jannik portano il game sul 40-40. Ai vantaggi l’altoatesino sbaglia un altro rovescio e concede così una palla break, che però annulla grazie a una bella seconda al corpo. Successivamente tiene il servizio grazie a un ace e a un dritto fuori giri dell’avversario

    23:34
  4. 3° set
    3-4

    Due prime vincenti e un ace di seconda portano Rune sul 40-0. Dopo aver subito una risposta vincente di Sinner il danese tiene il servizio grazie a un’altra prima vincente

    23:26
  5. 3° set
    3-3

    Tre prime vincenti, un ace e game a zero Sinner

    23:24
  6. 3° set
    2-3

    Complice un doppio fallo Rune si ritrova subito sotto 0-30. Dopo essersi riportato in parità grazie a due ace consecutivi il danese subisce un rovescio lungolinea precisissimo di Sinner che si guadagna così una palla break, annullata dal danese con una combinzione vincente servizio-dritto. Ai vantaggi Rune riesce a tenere la battuta grazie a un altro ace e a un errore col dritto di Jannik

    23:20
  7. 3° set
    2-2

    Dritto lungo di Rune, che si rifà subito con un’accelerazione devastante con lo stesso fondamentale. Jannik poi tiene la battuta grazie a un bel passante di rovescio, a uno schiaffo al volo dopo il servizio e a un ace

    23:14
  8. 3° set
    1-2

    Tre prime vincenti di Rune seguite da un suo errore con il rovescio portano il game sul 40-15. Il danese poi sbaglia un recupero con il tweener e successivamente Sinner si porta sul 40-40 grazie a un bel dritto. Ai vantaggi Jannik si procura una palla break grazie a un’ottima risposta, ma Rune è bravo ad annullarla con un dritto lungolinea. Sinner si procura una seconda chance di strappare la battuta grazie a un’altra ottima risposta, ma anche in questo caso la annulla con il decimo ace della sua partita. Una prima vincente e un ace permettono a Rune di vincere il game nettamente più lungo del match

    23:10
  9. 3° set
    1-1

    Servizio vincente, errore col dritto di Sinner seguito da uno di Rune col rovescio e 30-15. Un bellissimo dritto incrociato di Jannik, poi un errore con lo stesso colpo sempre dell’altoatesino che sbaglia anche nel punto successivo portano il game sul 40-40. Ai vantaggi il n°1 d’Italia tiene la battuta grazie a un dritto steccato dell’avversario e a una prima vincente

    22:56
  10. 3° set
    0-1 Rune

    Game perfetto di Rune, che tiene la battuta a zero grazie anche a due ace

    22:50
  11. 2° set
    5-7 SECONDO SET RUNE! PROBLEMI FISICI PER JANNIK!

    Sinner sbaglia tre rovesci consecutivi e concede tre set point all’avversario. Il primo lo annulla con un dritto in contropiede, il secondo con una combinazione servizio-dritto. Sul terzo però viene superato da un gran bel lob in recupero del danese. Gli errori di rovescio purtroppo non paiono casuali, Sinner sembra avere problemi proprio sul rovescio, che sembra dargli fastidio alla schiena

    22:48
  12. 2° set
    5-6

    Rovescio in rete di Sinner a cui segue un dritto lungo sempre dell’altoatesino. Rune sbaglia un dritto nel punto seguente, poi un recupero sbagliato per parte porta il risultato sul 40-30. Jannik si porta sul 40-40 grazie a un rovescio in rete dell’avversario. Ai vantaggi il danese si assicura il tiebreak grazie a una prima vincente e a una bellissima stop-volley.

    22:39
  13. 2° set
    5-5

    Sinner versione Spiderman le prende tutte a rete e conquista il primo 15, così come il secondo grazie a una bellissima volée corta tagliata a uscire. Jannik poi tiene nuovamente la battuta a zero grazie all’ottavo ace della sua partita e a una prima vincente

    22:34
  14. 2° set
    4-5

    Il game si apre con due errori di dritto di Sinner, che poi accorcia grazie a un lob millimetrico. Successivamente Rune tiene la battuta grazie a due servizi vincenti. Intanto Jannik sembra accusare qualche problema alla schiena proprio ora che dovrà servire per rimanere nel set

    22:31
  15. 2° set
    4-4

    Volée sul nastro di Rune, smash vincente di Sinner, errore in risposta dell’avversario, ace e secondo game consecutivo a zero di Jannik

    22:27
  16. 2° set
    3-4

    Errore con lo smash di Rune, che recupera con una prima vincente e sale sul 30-15 grazie a un dritto sul nastro di Sinner. Nel punto seguente Jannik si riporta in parità grazie a un bellissimo recupero di rovescio. Uno schiaffo vincente al volo del danese e una risposta sulla riga dell’altoatesino portano il risultato sul 40-40. Ai vantaggi Rune tiene la battuta grazie a una combinazione servizio-dritto a uscire e a un ace

    22:22
  17. 2° set
    3-3

    Prima vincente, smash, due ace consecutivi e game a zero Sinner!

    22:18
  18. 2° set
    2-3

    Rune sale sul 30-0 grazie a uno smash e a un ace. Successivamente un rovescio in rete del n°8, un lungolinea di rovescio di Sinner che obbliga l’avversario all’errore e un altro errore del danese portano l’altoatesino a palla break, ben annullata col servizio. Ai vantaggi Rune tiene la battuta grazie a due errori di dritto di Jannik

    22:13
  19. 2° set
    2-2

    Risposta vincente bellissima di Rune seguita da una prima vincente di Sinner, che poi manda largo un rovescio nel punto successivo e per la prima volta si ritrova sul 15-30 sul suo servizio. Jannik poi recupera con l’ace, ma successivamente subisce una violenta accelerazione col dritto lungolinea del danese che si guadagna così la sua prima palla break, ben annullata da una prima vincente del n°1 d’Italia, che ai vantaggi tiene il servizio grazie a una volée vincente e a un errore dell’avversario

    22:08
  20. 2° set
    1-2

    Risposta fenomenale di Sinner seguita da una bella chiusura a rete di Rune, che poi sale 40-15 grazie un’altra volée e a un servizio vincente. Jannik però recupera grazie a una risposta MI-CI-DIA-LE e a una che obbliga all’errore il danese. Ai vantaggi l’altoatesino sbaglia un passante e permette poi al n°8 di tenere la battuta grazie a una prima vincente

    22:00
  21. 2° set
    1-1

    Brutto errore di dritto di Rune, ace di Sinner che poi manda in rete un dritto e 30-15. Jannik vince uno scambio duro nel punto seguente e tiene la battuta obbligando il danese all’errore col dritto

    21:55
  22. 2° set
    0-1 Rune

    Rune inaugura il secondo parziale tenendo la battuta a 15 grazie all’ottimo servizio, che gli ha fruttato anche il quinto ace

    21:52
  23. 1° set
    6-2 SINNER SI AGGIUDICA IL PRIMO SET!

    Rune stecca col dritto, poi recupera con una risposta vincente. Un dritto in rete del danese e un ace di seconda di Sinner portano il game sul 40-15. Dopo altra grande risposta di Rune che obbliga l’altoatesino all’errore, Jannik chiude il primo set in poco più di mezz’ora

    21:45
  24. 1° set
    5-2

    Rune parte forte col servizio e sale 40-0. Poi manda un dritto e uno slice in rete e rischia di farsi recuperare, ma sfrutta l’ultima palla game obbligando Sinner all’errore di rovescio. Ora Jannik servirà per il set

    21:39
  25. 1° set
    5-1

    Ace, rovescio in salto, passante di rovescio, prima vincente e game a zero di Sinner

    21:36
  26. 1° set
    4-1

    Rune si porta rapidamente sul 30-0 grazie a due ace, poi commette doppio fallo prima di mettere in campo una prima vincente e salire 40-15. Un altro doppio fallo permette a Jannik di accorciare, ma nel punto successivo il danese va a segno con un bel dritto e conquista il suo primo game del match

    21:32
  27. 1° set
    4-0

    Errore col dritto di Sinner, che rimedia subito con una combinazione vincente servizio-dritto. Successivamente Rune sbaglia la risposta, poi recupera grazie a un bel dritto a uscire e 30-30. Jannik poi tiene la battuta obbligando in due occasioni il danese all’errore. Confermato anche il secondo break!

    21:29
  28. 1° set
    3-0 SECONDO BREAK SINNER!

    Rovescio appena lungo di Sinner, errore con la volée di Rune che poi sbaglia anche un rovescio nel punto successivo e 15-30. Il danese riporta il game in parità grazie al suo primo ace, ma nel punto seguente viene superato a rete da un passante di Jannik, che si procura così una palla break, che questa volta viene annullata da un ace del n°8 al mondo. Ai vantaggi Rune sbaglia con il rovescio in avanzamento concedendo all’altoatesino un’altra chance di strappare la battuta. Chance che questa volta converte grazie a un dritto appena largo del danese

    21:25
  29. 1° set
    2-0

    Game a zero di Sinner frutto di un punto vinto a rete, un servizio vincente, un dritto largo di Rune e il primo ace del match

    21:18
  30. 1° set
    1-0 BREAK SINNER!

    Che inizio di Sinner! Rune parte con un servizio vincente, ma nel punto successivo manda largo un rovescio e 15-15. Un bel passante dell’altoatesino obbliga all’errore con la volée il danese, che poi recupera con un semi ace. Sul 30-30 Jannik si va a prendere il punto a rete procurandosi subito una palla break che converte grazie a un altro passante vincente

    21:17
  31. 1° set
    Si inizia

    Si parte con Rune al servizio

    21:11
  32. Pre

    I tennisti hanno fatto il loro ingresso in campo. Qualche minuto di riscaldamento e poi il match potrà avere inizio

    21:04
  33. Pre
    I precedenti

    Si tratta del terzo incontro tra Sinner e Rune, con il danese che ha vinto entrambi i precedenti:

    • Rune-Sinner, ATP 250 Sofia 2022: 5-7 6-4 5-2 rit.
    • Rune-Sinner, Master 1000 Monte Carlo 2023: 1-6 7-5 7-5
    21:03
  34. Pre

    Per qualificarsi come primo del girone Sinner deve per forza vincere questo match. In caso di vittoria di Rune invece, indipendentemente dal numero di set, sarebbe lui a qualificarsi come primo. In caso di sconfitta del danese invece il secondo qualificato alle semifinali sarebbe Novak Djokovic

    20:55
  35. Pre
    La classifica del girone

    Questa la situazione del Gruppo Verde a solo una partita dal termine:

    • Novak Djokovic: 2-1 (5-4 54-49)
    • Jannik Sinner: 2-0 (4-1 32-26)
    • Holger Rune: 1-1 (3-2 16-19)
    • Hubert Hurkacz: 0-1 (1-2 13-17)
    • Stefanos Tsitsipas: 0-2 (0-4 8-12)
    20:48
  36. Grazie al set conquistato da Hubert Hurkacz contro Novak Djokovic oggi pomeriggio, Jannik Sinner è già sicuro di diventare il primo italiano a qualificarsi alle semifinali delle Nitto ATP Finals. La sfida contro Holger Rune diventa quindi fondamentale per provare a passare il girone da primo e per determinare il secondo qualificato del Gruppo Verde tra il serbo e il danese

Tennis ATP Finals Torino, Sinner batte anche Rune e passa da primo del girone Fonte: ANSA
Caricamento contenuti...