Virgilio Sport

Discesa Lake Louise: Kilde subito re, rabbia Paris

Il campione del mondo in carica di specialità si assicura la prima libera dell'anno: Dominik cade sul più bello, Innerhofer 17°.

26-11-2022 22:27

Discesa Lake Louise: Kilde subito re, rabbia Paris Fonte: Getty Images

Parla norvegese la prima discesa libera della Coppa del Mondo maschile 2023 di sci.

Dopo un inizio tormentato con l’annullamento della doppia discesa di Cervinia a fine ottobre, a Lake Louis si è finalmente sciato, anche se con 24 ore di ritardo causa maltempo.

Sulla Men’s Olympic Downhill ha trionfato il norvegese Aleksander Aamodt Kilde: il vincitore della coppa di specialità di libera e Super-G nel 2022 ha quindi subito messo in chiaro di voler dominare anche quest’anno nelle discipline veloci, anche se il 14° successo della carriera in Coppa è arrivato per un’incollatura davanti all’austriaco Daniel Hemetsberger e allo svizzero Marco Odermatt, tutti racchiusi in un decimo. Quarto Matthias Mayer a poco meno di quattro decimi.

Subito delusione invece per l’Italia: Dominik Paris è scivolato a metà gara dopo aver perso lo sci sinistro all’attacco del muro del Fall-Away e dopo un ottimo terzo intertempo, finendo senza le reti di protezione, ma senza conseguenze. Il migliore degli azzurri è stato Christoph Innerhofer, solo 17°.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...