Virgilio Sport

Djokovic agli AO, la furia di Pietrangeli: "Ha mancato di rispetto"

La leggenda del tennis italiano: "Non va bene, essendo il numero 1 dovrebbe essere il primo a dare l’esempio".

Pubblicato:

Djokovic agli AO, la furia di Pietrangeli: "Ha mancato di rispetto" Fonte: Getty Images

Agli Australian Open Novak Djokovic ci sarà, come ha rivelato il campione serbo sui social: “Buon anno a tutti! Vi auguro tutta la salute, l’amore e la felicità e che possiate provare amore e rispetto verso tutti gli esseri su questo meraviglioso pianeta – ha scritto il numero uno Atp sul proprio profilo Instagram – Ho trascorso momenti fantastici con i miei cari durante la pausa e oggi sto andando in Australia con un permesso di esenzione. Andiamo 2022!”.

Una decisione che non è piaciuta a molti. Anche la leggenda del tennis italiano Nicola Pietrangeli, in esclusiva a LaPresse, ha attaccato duramente Novak Djokovic: “Non va bene, essendo il numero 1 dovrebbe essere il primo a dare l’esempio. Non ho niente contro di lui, ma è una cosa brutta. E’ un brutto messaggio che si manda, allora vuol dire che è solo una questione di interessi, di soldi e non si pensa alla salute degli atleti”.

Pietrangeli è rimasto deluso dal serbo: “Una caduta di stile da parte di Djokivic? Penso di si. I giocatori potrebbero anche fare sciopero, a questo punto che giochi da solo insieme a quelli che non si vogliono vaccinare contro il Covid. Se sei il numero 1 devi essere rispettato ma devi anche rispettare. Se il numero 34 del mondo dice non vengo in Australia, non gioca. Se lo dice il numero 1 invece gioca. Così non va bene”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...