Virgilio Sport

Doping, il decatleta statunitense Scantling squalificato per tre anni

Per l’Agenzia Anti-Doping statunitense avrebbe violato più volte le norme sulla localizzazione

Pubblicato:

Doping, il decatleta statunitense Scantling squalificato per tre anni Fonte: Getty Images

Il decatleta Garrett Scantling è stato squalificato per tre anni per violazioni e manomissioni delle regole antidoping, sanzione che lo escluderà dai Giochi di Parigi 2024. Quarto alle Olimpiadi di Tokyo e detentore della miglior prestazione del 2022, Scantling ha accettato la sanzione e per questo la squalifica gli è stata ridotta da quattro a tre anni.

L’Agenzia Anti-Doping statunitense (Usada) scrive nella motivazione della squalifica che Scantling avrebbe accumulato tre mancate localizzazioni in un periodo di dodici mesi e avrebbe anche modificato un’e-mail per giustificare la sua terza assenza, commettendo un falso.

L’Amministratore Delegato di Usada, Travis Tygart ha dichiarato: “Le regole che assicurano l’equità e la pulizia dello sport possono essere scomode e restrittive, ma è essenziale che gli atleti rispettino gli obblighi legati a queste regole per proteggere l’integrità della competizione per tutti”.

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...