Virgilio Sport

Dopo il retroscena, l'intervista: anche Napoli sogna Messi?

All'indiscrezione di Germano Bellavia sono seguite le parole affettuose di Leo per il San Paolo e i tifosi: e se non fosse una storia impossibile?

Pubblicato:

Dopo il retroscena, l'intervista: anche Napoli sogna Messi? Fonte: Ansa

Dove giocherà Messi il prossimo anno? Il fuoriclasse del Barcellona continua ad assicurare che non si muoverà dal Camp Nou, i direttori sportivi e i tifosi delle altre big d‘Europa si augurano invece che possa aprire a un trasferimento. In Italia sono soprattutto i sostenitori di Inter e Juventus a coltivare qualche speranza. Ma non solo. Anche quelli del Napoli cominciano a crederci.

Lo scoop

Già ieri, intervenuto a Radio Marte, l’attore e pasticciere Germano Bellavia aveva regalato un brivido agli ascoltatori: “Messi al Napoli non è solo un sogno. Personalmente ci credo e vi assicuro che non è una bufala. Ho rapporti commerciali con il Barcellona e so per certo che Messi non andrebbe mai alla Juventus e gli piacerebbe vestire la maglia azzurra. Il Napoli è già stato a Barcellona per verificare l’ipotesi. Noi abbiamo avuto Maradona perché non potremmo avere anche Messi”.

“Non vedo l’ora”

Del resto, lo stesso Messi ha confessato di non vedere l’ora di giocare al San Paolo. Dove? In un’intervista a Mundo Deportivo, pubblicata oggi: “È da molto tempo che volevo andare a giocare in quello stadio, ma non ci è mai toccato. Alla fine è arrivato questo momento e sono molto entusiasta di vedere com’è, anche se è un altro stadio perché è stato rinnovato e la gente è diversa”.

Il racconto del Pocho

Nella stessa intervista l’asso argentino ha aggiunto che “l’esperienza di giocare lì sarà molto bella. A Napoli le persone sono molto appassionate e hanno sognato che se Maradona è andato lì perché non Messi. Sì, conosco i napoletani e l’amore folle che hanno per il calcio. Ho avuto compagni di squadra che hanno giocato lì come il ‘Pocho’ Lavezzi e mi ha raccontato molte cose che hanno vissuto e per questo sono molto entusiasta di andarci”.

La sfida di Champions

Ovviamente Messi al San Paolo ci giocherà (solo per ora, si augurano i napoletani) da avversario, nell’andata degli ottavi di Champions: “Per qualificarci dobbiamo essere più regolari nel gioco, dobbiamo imparare queste nuove cose che stiamo mettendo in pratica il più presto possibile, dobbiamo essere più affidabili e non fare errori sciocchi come quelli di Roma o Liverpool. Bisogna gestire tutti i dettagli perché in Champions League ogni dettaglio ti condanna e dobbiamo cercare di raggiungere il cento per cento in tutto per provare a vincere”.

Le reazioni

Ma i napoletani pensano davvero che Messi il prossimo anno possa vestirsi d’azzurro? “Basta con queste idiozie, stiamo faticosamente provando a uscire fuori da una crisi paurosa e voci come questa rischiano solo di destabilizzare l’ambiente”, tuona Enzo su Twitter. “Io ci credo. Il Napoli ha avuto Maradona, perché non potrebbe prendere Messi?”, confessa Ciro. Antonio trova anche il modo di bacchettare Leo: “Con tutto il rispetto per Lavezzi, ma di Napoli avrebbe dovuto parlare con Diego”. Armando invece sceglie l’ironia: “Vi do una dritta di calciomercato su Messi: lunedì l’argentino sarà a Napoli. De Laurentiis e una delegazione del Barcellona andranno a pranzo il giorno dopo a Villa D’Angelo. Fonte certa, verificato al 100%”.

 

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Lazio - Salernitana
SERIE B:
Modena - Catanzaro

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...