,,
Virgilio Sport SPORT

Dovizioso provoca, Lorenzo risponde: è caos in Ducati

Il maiorchino evita la decurtazione dell'ingaggio nonostante il forfait dal terzo Gp, il compagno di squadra non gradisce...

Il Mondiale 2018 della MotoGp è finito? Niente di tutto questo. Se la corsa all’iride è terminata da tempo con il quinto alloro di Marc Marquez, conquistato in Giappone con tre Gp d’anticipo, ma dopo che lo spagnolo ha dominato fin dalle prime gare, a non spegnersi sono le polemiche. Anche le più inattese, che animano il Gp della Malesi. Dopo la penalizzazione di sei posti per lo stesso Marquez, che a Sepang aveva conquistato la pole position prima di essere retrocesso per aver ostacolato Iannone durante il giro lanciato dell’abruzzese, a scoppiare letteralmente è il box della Ducati, travolto dalle frecciate a distanza tra Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo, compagni ancora per poche settimane prima che il maiorchino si trasferisca alla Honda lasciando la Ducati a Danilo Petrucci.

Lorenzo sarà assente anche in Malesia, dove sarà sostituito da Michele Pirro, dopo aver saltato i Gp di Giappone e Australia, a causa dei postumi della caduta nelle prove del Gran Premio della Thailandia. Jorge sarebbe dovuto rientrare proprio a Sepang, anche perché per contratto “disertare” la terza gara significherebbe subire una decurtazione dello stipendio. Tutto questo però non è successo in virtù di un accordo tra il pilota e la Ducati, come ha spiegato il direttore sportivo Paolo Ciabatti. 

Dovizioso non ha però gradito la situazione venutasi a creare e non ha fatto nulla per nasconderlo, rispondendo ironico a una domanda a riguardo dopo le prove che lo hanno visto chiudere con un modesto quinto posto: “Non so i dettagli. Sono situazioni un po’ strane, in generale. Situazioni che capitano spesso in Ducati o con certi piloti… Parole sibilline. Le lascio così, non è un problema mio”.

Va da sé che Lorenzo non abbia gradito, attaccano duramente il pilota forlivese via twitter, prima con un messaggio ironico “Grazie mille, Andrea Dovizioso! Sei un vero gentiluomo…!!” e poi lasciando sfogare la rabbia con un altro post in spagnolo: “Un compagno esemplare. Tu lo applaudi sotto al podio quando vince.. E sì, non dà la sua opinione, non è un problema suo”. Lorenzo ha poi rincarato la dose commentando commenti di alcuni followers che si erano schierati dalla sua parte. Per il chiarimento, appuntamento a Valencia per l’ultimo Gp da compagni…
 

SPORTAL.IT | 03-11-2018 21:45

Dovizioso provoca, Lorenzo risponde: è caos in Ducati Fonte: ANSA

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...