Virgilio Sport

Ecco i tre motivi del crolllo del Milan

Franco Ordine individua le cause che hanno spento i rossoneri

Pubblicato:

Ecco i tre motivi del crolllo del Milan Fonte: Ansa

Come è stato possibile per il Milan passare nel raggio di poche settimane dal sognare il secondo posto all’incubo di perdere il quarto? Nessuna voce di mercato destabilizzante, nessun errore arbitrale clamoroso. E allora? Era stato sopravvalutato prima e la situazione attuale rispecchia il reale valore dei rossoneri? E’ successo qualcosa che non si sa all’esterno? Franco Ordine individua tre ragioni per il crollo improvviso della band di Gattuso e li elenca nel suo editoriale su Milannews.

LE RAGIONI – Per la firma de Il Giornale il primo motivo è da ricercarsi nella sconfitta più amara, ovvero il derby. Uno choc mai assorbito e che è arrivato proprio nel momento di maggior autostima della squadra. Quel ko ha minato certezze troppo fragili evidententemente. Ordine scrive: “Il Milan, spavaldo e sicuro, è andato all’appuntamento convinto di riuscire a vincere e a staccare il rivale e si è ritrovato con un cumulo di problemi sulla schiena. La gestione poi del dopo derby non è stata illuminata e il nervosismo di Gattuso ha fatto il resto”.

I CAMBI -La seconda ragione sarebbe la sosta per le nazionali. “Quelle due settimane, invece di procurare, un proficuo periodo di recupero di energie mentali e fisiche, di fatto ha accentuato tossine e tensioni”. Anche perchè c’era da assorbire quella clamorosa lite tra Biglia e Kessiè. Il terzo motivo sarebbe il cambio di modulo e gli infortuni: “Gattuso ha provato a rimescolare le carte cambiando sistema di gioco ma quell’esperimento non ha funzionato solo perché dopo 25 minuti Paquetà ha avuto una colpo proibito alla caviglia e ha dovuto arrendersi. Castillejo tre-quartista non ha mai trovato la posizione e ha preso a defilarsi sulla destra, secondo abitudini”. A Torino con la Juve ora si chiede il riscatto.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...