,,
Virgilio Sport SPORT

Emergenza Milan: allarme per la gara contro la Fiorentina

Diverse assenze nei rossoneri.

E' emergenza difesa in casa Milan: i rossoneri per la sfida contro la Fiorentina in programma sabato alle 20.45 dovranno fare a meno di Kjaer, Duarte e Musacchio.

Il danese, uscito durante la partita contro il Torino, ha riportato una lesione del muscolo bicipite femorale, di basso grado, della coscia sinistra. Il brasiliano, che a fine novembre è stato operato per una frattura del calcagno all'inserzione del tendine achilleo sinistro, è ancora in fase di riabilitazione.

Per quanto riguarda Musacchio invece è stato confermato un problema al polpaccio: l'argentino sarebbe dovuto subentrare a Kjaer nella sfida con i granata ma dopo il riscaldamento ha detto a Pioli di non sentirsi in grado di scendere in campo. Out anche Alexis Saelemaekers, il belga ha un trauma contusivo-distorsivo della caviglia sinistra che verrà approfondito con esami programmati per giovedì.

Contro la Fiorentina sarà dunque Matteo Gabbia ad affiancare capitan Romagnoli. Il ventenne dopo l'esordio con il Torino ha commentato: "Ho pensato che finalmente fosse arrivata un'occasione. Ero tranquillo perché in questi mesi avevo lavorato bene. Poi una volta che si entra in campo quello che fai dipende tanto da te. L'esordio è il coronamento di un sogno e di momenti di lavoro importanti. Ringrazio tutto lo staff, i miei compagni che ogni giorno mi aiutano. Mi fa molto piacere dedicare questa partita ai miei nonni, che mi accompagnavano a Milanello da quando ho 6 anni e hanno l'abbonamento allo stadio. Saranno sicuramente felici, sono molto contento".

"Anche Ibra mi ha fatto i complimenti: non è di tante parole ma quelle che dice valgono tanto. Devo ringraziare anche i compagni di squadra alla Lucchese mi hanno fatto crescere tantissimo. Spero di affrontare altre notti così, con i piedi per terra ma consapevole di vivere un sogno".

SPORTAL.IT | 19-02-2020 15:19

Emergenza Milan: allarme per la gara contro la Fiorentina Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...