Virgilio Sport

Emiliano Martinez: "La mia esultanza? Non ne sono orgoglioso"

Il portiere dell'Argentina: "Penso che Di Maria sia stato il giocatore più decisivo nelle finali".

23-02-2023 18:33

Emiliano Martinez: "La mia esultanza? Non ne sono orgoglioso" Fonte: Getty Images

A distanza di settimane, Emiliano Martinez ha ammesso: “Il gesto col premio ai Mondiali? È stata una cosa stupida, però è l’unica cosa che non sono orgoglioso di aver fatto”.

Martinez ha elogiato un giocatore della Juve e suo compagno di nazionale: “Penso che Di Maria sia stato il giocatore più decisivo nelle finali. Lo ha fatto al Maracana in finale di Copa America, a Wembley ha giocato una grande partita contro l’Italia e ai Mondiali aveva una lesione o comunque era un po’ acciaccato, ma in ogni modo ha giocato la finale e io sarò eternamente grato ad Angelito per come ha giocato in una finale Mondiale”.

Infine, chiusura sul futuro di Messi: “Gli ho detto dopo la partita: ‘spero che non sia il tuo ultimo Mondiale’. Ci ha messo tanto a vincere titoli per la Nazionale e ora abbiamo vinto tre finali di fila, perché non continuare a provare a raggiungerne altre?”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE B:
Cremonese - Palermo
Brescia - Reggiana
Sudtirol - Bari
Cittadella - Catanzaro

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...