Virgilio Sport

F1: auto in fiamme, Grosjean salvo per miracolo

Grande spavento in avvio del Gp del Bahrain per il pilota della Haas.

29-11-2020 15:37

Terribile incidente alla partenza del Gran Premio del Bahrain per il pilota della Haas Romain Grosjean. Il driver svizzero con passaporto francese dopo un contatto al via con Kvyat è andato a sbattere violentemente a oltre 150 all’ora contro le barriere.

La sua macchina ha preso immediatamente fuoco e le immagini del falò nella notte di Sakhir sono impressionanti e paurose. E’ stata sventolata subito la bandiera rossa e il Gran Premio è stato fermato. 

Grosjean è riuscito ad uscire in tempo dalla vettura prima che si scatenasse l’inferno: incolume, è stato portato da alcuni steward a  bordo della medical car per controlli. Per lui bruciature alle mani e alle caviglie, e forse qualche costola fratturata, ma poteva finire molto peggio.

Il team principal Steiner: “E’ cosciente, ho parlato con Grosjean. Sta bene, un po’ acciaccato. Ora è in ospedale e se c’è altro lo scopriranno lì. Quanto ho visto l’impatto? Ho solo sperato che stesse bene. Quando è saltato fuori dalla macchina, poi i medici arrivati ad aiutarlo, siamo stati felici”.

“L’halo è stato decisivo nel salvare Grosjean, non c’è dubbio”, è il parere di Matteo Bobbi a Sky.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...