,,
Virgilio Sport SPORT

F1, Gp di Monza pazzo: vince Gasly, Sainz secondo. Ferrari ritirate

Prima vittoria in carriera per il pilota francese dell'italiana Alpha Tauri, Hamilton settimo.

Pierre Gasly ha vinto a sorpresa il Gran Premio d’Italia : il pilota dell’ Alpha Tauri ha conquistato clamorosamente la sua prima vittoria della carriera al termine di una corsa pazza , tra incidenti, sorpassi, safety car e ripartenze. Il driver francese della scuderia di Faenza ha preceduto il futuro ferrarista Carlos Sainz su McLaren e Lance Stroll su Racing Point. Settimo posto per Lewis Hamilton , penalizzato per essere rientrato in pit-lane quando era chiusa, Bottas quinto e Verstappen ritirato.

Nello show di Monza le due Ferrari sono state spettatrici: sia Vettel, sia Leclerc si sono ritirati: il tedesco per un problema ai freni , il monegasco dopo uno schianto contro la barriere alla Parabolica. L’incubo per il Cavallino non ha fine.

LA GARA

Spettacolare partenza delle due McLaren,  Sainz e Norris sorpassano un Bottas imballato: il finlandese precipita fino in sesta posizione, superato anche da Perez e Ricciardo. Davanti Hamilton detta già il ritmo, Verstappen fatica al settimo posto, bloccate le Ferrari: Leclerc e Vettel non guadagnano posizioni nei primi giri e restano al tredicesimo e al diciassettesimo posto.

La gara di Vettel dura solo 7 giri : il pilota tedesco è costretto a ritirarsi per un problema all ‘impianto frenante . Per il quattro volte campione del mondo l’ultimo Gran Premio di Monza al volante di una Ferrari finisce con un’amarezza.

Al 19esimo giro cominciano i fuochi d’artificio : un guasto di Magnussen fa scattare la safety car e in pista si scatena il caos : la Haas del danese resta bloccata vicino alla pit lane, che viene chiusa. Il leader Hamilton e Giovinazzi finiscono sotto investigazione per essere rientrati comunque a fare pit stop.

Grande spavento al 25esimo giro: Leclerc , che dopo la ripartenza si ritrova in quarta posizione, perde il controllo della sua Ferrari alla Parabolica e si schianta a 200 all’ora contro le protezioni. Il monegasco distrugge completamente la sua monoposto ma ne esce indenne.

I colpi di scena continuano: la gara viene sospesa per mezz’ora (le barriere devono essere sistemate), e tutti i piloti rientrano ai box. Hamilton e Giovinazzi vengono penalizzati di 10 secondi per essere rientrati in pit-lane: il campione del mondo è furioso.

LA SECONDA PARTENZA

Si scatta dalla griglia di partenza, senza le Ferrari: Hamilton resta davanti ma rientra subito per scontare la penalità, e ritorna in pista all’ultimo posto . Davanti un trio anomalo: Gasly è primo sulla sua Alpha Tauri, seguito dalle due Alfa Romeo di Raikkonen e Giovinazzi.

Hamilton è in fondo allo schieramento con grande ritardo, ma non teme per il Mondiale: Verstappen conclude la sua gara al 37esimo giro per un guasto tecnico , Bottas non riesce a smuoversi dal sesto posto. Davanti Sainz sale al secondo posto e si mette all’inseguimento del leader della corsa Gasly.

Finale di gara palpitante: Sainz si avvicina pericolosamente a Gasly, seguito da Stroll: il futuro ferrarista prova l’assalto all’Alpha Tauri del francese, che stringe i denti e resiste, centrando la prima gioia della sua carriera. Hamilton limita i danni chiudendo al settimo posto.

Ordine di arrivo (primi dieci)

1 P. Gasly (M)  AlphaTauri   

2 C. Sainz (M) McLaren

3 L. Stroll (M) Racing Point

4 L. Norris (M) McLaren

5 V. Bottas (M) Mercedes

6 D. Ricciardo (M) Renault

7 L. Hamilton (D) Mercedes

8 E. Ocon (B) Renault

9 D. Kvyat (M) AlphaTauri

10 S. Perez (M)

OMNISPORT | 06-09-2020 17:11

F1, Gp di Monza pazzo: vince Gasly, Sainz secondo. Ferrari ritirate Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...