,,
Virgilio Sport SPORT

F1, gran Ferrari in Turchia: l'assenza di Binotto scatena il web

Ecco come i social hanno commentato la gran gara della Ferrari in Turchia, non è mancata l'ironia per l'assenza del team principal

Una Ferrari protagonista, anzi due. Una gara quella della rossa in Turchia che i ferraristi aspettavano dall’inizio di questa sfortunata quanto travagliata stagione per la SF1000 che sulla pista bagnata di Instanbul si è ritrovata lottando con entrambi i piloti per il podio per finire terza con Vettel in volata su Leclerc quarto. A scatenare il popolo del cavallino rampante sui social è stata la coincidenza dell’assenza di Mattia Binotto al muretto Box turco.

Gp Turchia: la grande domenica della Ferrari

Sulla pista di Instanbul Park la Ferrari si è ritrovata sin dal venerdì nelle prove libere, molto a suo agio sulla pista scivolosa e appena riasfaltata. Poi la parentesi apparentemente negativa delle qualifiche che avevano riconsegnato la solita rossa lenta anche sulla pista bagnata con le gomme full wet incapace, sia con Vettel e Leclerc, di centrare la Q3.

D’incanto però le Ferrari sono andate forte in gara con uno strepitoso Sebastian Vettel capace di “camminare” sulle acque, unico in pista a non commettere nemmeno un errore, costantemente a ridosso del podio e capace di tenersi per buona parte della corsa dietro sia Hamilton che Verstappen. In crescendo invece la gara di Leclerc partito in sordina con le full wet ma capace di tempi straordinari con le intermedie tanto da rientrare in corsa per il podio. Alla fine la fortuna ha sorriso al tedesco e non al monegasco che proprio nel cercare il secondo posto di Perez è andato lungo facendosi infilare dal compagno.

Tifosi Ferrari in coro: “Binotto resta a casa!”

E Binotto in tutto questo cosa c’entra? “Niente appunto” è la risposta di gran parte dei tifosi Ferrari che sul web non hanno potuto non sottolineare che l’assenza del team principal, rimasto a Maranello per lavorare sulla monoposto del prossimo anno, sia comunque coincisa con un gran risultato, peraltro di entrambe le monoposto al termine di una gran gara di Vettel e Leclerc.

“Binotto non è al muretto. La Ferrari ottiene il miglior risultato stagionale di squadra. Vettel rinasce, guida alla perfezione sul bagnato, fa podio. Le coincidenze, quelle belle” sottolinea qualcuno ma non è il solo “L’unico aggiornamento che ha funzionato per Ferrari, é stato lasciare Binotto a casa”; “Comunque Signori, con Binotto sul divano a casa, siamo arrivati 3° e 4°. Coincidenze?”; “Raga sta strategia di Binotto a migliaia di km di distanza funziona, complimenti!”.

Ci sono anche gli irriducibili tifosi di Vettel, oltre che ferraristi, che hanno mal gradito alcune parole di Binotto dopo la gara: “Binotto che dice che #Seb5 “ha fatto una gara tutto sommato veloce…” è la prova oggettiva nella sua malafede, ormai evidente in tutte le decisioni strategiche e nella comunicazione ai media anti Vet. Ferrari merita uomini di tutt’altro spessore etico”.

SPORTEVAI | 15-11-2020 20:36

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...